Miocomune.it

La tua informazione locale

Infissi Rinaldi! Qualità e convenienza. Showroom a Scalea in via T. Campanella 112 e Corso Mediterraneo

Gio18012018

Ultimo Aggiornamento:10:53:24

Pubblicità:
Indietro Calabria

le notizie della Calabria

Serra San Bruno: controlli ad aziende nei settori alimentare e boschivo

  • PDF
carabinieri-auto-SLIDER

SERRA SAN BRUNO – 11 gen. - Attività dei carabinieri di Serra San Bruno, coordinati dal tenente Marco Di Caprio nei territori di Serra San Bruno, Nardodipace e Vallelonga. Nel corso delle ultime settimane i carabinieri della Compagnia di Serra San Bruno, unitamente ai militari dei reparti specializzati del Nas, del Nil e dei carabinieri Forestali del Gruppo di Mongiana, hanno provveduto a controllare una serie di esercizi pubblici, in particolare pescherie e bar, per quanto riguarda il settore alimentare, ed anche alcune aziende boschive.

Leggi tutto...

Gioia Tauro, ricercato da dicembre, si nascondeva dalla convivente

  • PDF
carabinieri-auto250817

GIOIA TAURO – 10 gen. - Nella giornata di ieri, i Carabinieri della Compagnia di Gioia Tauro hanno tratto in arresto Cosimo Bevilacqua, 50enne, già noto alle forze dell'ordine, ricercato dal 4 dicembre 2017. In quella data si era sottratto ad un ordine di esecuzione per la carcerazione dalla Procura della Repubblica presso il Tribunale di Palmi, in quanto riconosciuto colpevole del reato di furto aggravato commesso a Gioia Tauro il 27 gennaio 2016.

Leggi tutto...

Crotone, operazione Stige, 169 provvedimenti contro i 'Farao-Marincola' - NOMI- VIDEO

  • PDF
carabinieri_112

CROTONE – 9 gen. - Questa mattina, nell’ambito di un’inchiesta coordinata dal Procuratore della Repubblica Nicola Gratteri, dal Procuratore Aggiunto Vincenzo Luberto e dai sostituti Procorutari Domenico Guarascio, Alessandro Prontera e Fabiana Rapino, è stata data esecuzione a un provvedimento cautelare, emesso dal tribunale di Catanzaro su richiesta della locale Procura distrettuale antimafia, nei confronti di 169 indagati per associazione di tipo mafioso, tentato omicidio, estorsione, autoriciclaggio, porto e detenzione illegale di armi e munizioni, intestazione fittizia di beni, procurata inosservanza di pena e illecita concorrenza con minaccia aggravata dal metodo mafioso. L'operazione è denominata “Stige”.

Leggi tutto...

Cetraro, un capretto morto per don Ennio Stamile: messaggi di solidarietà

  • PDF
don_ennio_stamile

CETRARO – 7 gen. - Don Ennio Stamile destinatario di un “messaggio mafioso”. La grave notizia ha fatto subito il giro della Regione ad intervenire, il Presidente della Giunta regionale, Mario Oliverio. Il coordinatore regionale di Libera, don Ennio Stamile, nella notte appena trascorsa ha trovato un capretto morto in una busta della spazzatura appeso alla sua auto. Il ritrovamento al termine di una cena in un ristorante della zona con alcuni capi scout. Oliverio ha immediatamente contattato telefonicamente il sacerdote per esprimergli la propria incondizionata solidarietà e vicinanza e quella della Giunta regionale.

Leggi tutto...

Nicotera, furto notturno in gioielleria da centomila euro

  • PDF
carabinieri-auto250817

NICOTERA – 3 gen. - E' di circa 100mila euro il bottino di un furto avvenuto in una gioielleria a Nicotera. I malviventi hanno agito nelle ore notturne e, secondo quanto è emerso dalle indagini, sarebbero entrati nell'attività commerciale di preziosi dalla porta d'ingresso che si trova nel retrobottega. Hanno quindi tagliato ogni collegamento elettrico evitando, con una attività ben congegnata, di far scattare l'allarme. A quel punto hanno potuto recuperare tutti gli oggetti preziosi esposti nelle vetrine. Pare abbiano tentato di aprire anche la cassaforte dotata di un ulteriore dispositivo di sicurezza che avrebbe messo in fuga i malviventi.

Leggi tutto...

Sinopoli, presunto caso di omicidio di un 50enne - VIDEO

  • PDF
sinopoli_omicidio_128_Dec_2017

SINOPOLI – 28 dic. - VIDEO - Possibile omicidio nella cittadina del reggino. Alle 19.00 di ieri, a seguito di chiamata al 118, è stato rinvenuto il cadavere di Francesco Antonio Garzo, 50 anni, pensionato, di Sinopoli. L’uomo, che viveva solo, è stato trovato da uno dei figli, che non aveva sue notizie dalla sera prima, riverso nella vasca da bagno della propria abitazione nel centro di Sant’Eufemia D’Aspromonte. Il corpo presentava escoriazioni ed ecchimosi diffuse sulle spalle, su gomiti e arti inferiori, nonché una frattura al naso, ferita compatibile con copiosa perdita di sangue, rinvenuto all’interno dell’abitazione.

Leggi tutto...

San Luca, arrestato a Moers il latitante Antonio Strangio

  • PDF
carabinieri_san_luca27_Dec_2017

SAN LUCA – 27 dic. - Nei giorni scorsi la polizia tedesca, su indicazione della Stazione Carabinieri di San Luca (RC), ha tratto in arresto il latitante Antonio, Strangio, 38enne, alias “u meccanicu” e “TT”, contiguo alla ‘ndrina “Pelle-Vanchelli” di San Luca, in esecuzione di un mandato d’arresto europeo emesso il 21 settembre 2017 dalla Procura della Repubblica di Reggio Calabria. Strangio è stato localizzato a Moers, vicino Duisburg, in Renania.

Leggi tutto...

Crotone, contrabbando di prodotti petroliferi: 11 misure cautelari - VIDEO
 
Scalea, conferenza stampa a consuntivo del Vivi il Natale
 
Verbicaro, manifestazione in ricordo del politico Renato Biondi
 
Rocca Imperiale: operazione 'Lavoro sicuro': sei arresti
 
Corigliano Calabro, conferenza stampa di fine anno del sindaco Geraci
 

 
istituto professionale gabriele - Tortora - 0985 765256

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Se vuoi saperne di piu o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui.

Per accettare i cookie, memorizzare la scelta e nascondere questo banner clicca su Accetto.