Miocomune.it

La tua informazione locale

Infissi Rinaldi! Qualità e convenienza. Showroom a Scalea in via T. Campanella 112 e Corso Mediterraneo

Mar18062019

Ultimo Aggiornamento:01:11:38

Pubblicità:
Indietro Calabria Calabria Reggio Calabria, armi e munizioni rinvenute in un appartamento

Reggio Calabria, armi e munizioni rinvenute in un appartamento

  • PDF
  • Prec.
  • 1 of 4
  • Succ.

REGGIO CALABRIA -24 mag. - Nella mattinata di ieri i militari del Norm, Aliquota operativa della Compagnia di Reggio Calabria, diretti dal Ten. Alessandro Bui, unitamente a personale della Stazione Carabinieri di Reggio Calabria-Catona e della Compagnia di intervento operativo del 14° Battaglione carabinieri “Calabria” hanno rinvenuto, occultate all’interno di un appartamento ubicato nel comparto 2 di Arghillà Nord: 1 pistola semiautomatica marca Bruni con matricola abrasa provvista di caricatore senza cartucce; 1 fucile doppietta cal. 12 a canne mozze senza matricola; 3 flaconi da 1 litro contenenti polvere pirica; 280 cartucce per fucile di vario calibro; gr. 375 di sostanza stupefacente del tipo marijuana; gr. 136,5 di sostanza stupefacente del tipo cocaina.

Le armi ed il munizionamento, che previa autorizzazione della Procura della Repubblica di Reggio Calabria verranno inviate al Ris di Messina per gli accertamenti tecnici del caso, erano perfettamente conservate e pronte all’uso. La sostanza stupefacente, verosimilmente destinata all’attività di spaccio di sostanze stupefacenti, era in ottimo stato di conservazione. I militari, al termine delle attività connesse con il sequestro preventivo disposto d’urgenza dalla Procura della Repubblica di Reggio Calabria, Direzione distrettuale antimafia, diretta dal Procuratore Capo Federico Cafiero De Raho, hanno notato che i sigilli apposti ad un appartamento, sottoposto a sequestro il 5 aprile 2016 risultavano leggermente manomessi; al suo interno erano state rinvenute da parte di personale della Compagnia CC di Reggio Calabria armi e munizioni. I militari, insospettiti, hanno quindi deciso di verificare cosa vi fosse all’interno e, occultate in alcune buste in cellophane nascoste in alcuni locali dell’immobile, hanno rinvenuto il materiale precedentemente elencato. Il sequestro posto in essere rientra nelle attività di contrasto alla criminalità diffusa che il Comando Provinciale di Reggio Calabria, di concerto con la Questura di Reggio Calabria, sta svolgendo costantemente negli agglomerati urbani della città.

Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.

© riproduzione riservata

Scalea, in 400 per la seconda edizione della Granfondo Terùn
 
Castrovillari, cambiamenti climatici e sviluppo rurale: concluso il workshop
 
Cosenza, primo tourist-docu-reality del Sud Italia: al via "Calabria Avventura"
 
Scalea: accolta al comune l'artista Anna Maria Maiolino
 
A Scalea, da tutto il mondo per Eventopeople
 

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Se vuoi saperne di piu o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui.

Per accettare i cookie, memorizzare la scelta e nascondere questo banner clicca su Accetto.