Miocomune.it

La tua informazione locale

Lun17022020

Ultimo Aggiornamento:10:54:15

Indietro Calabria Calabria Nicotera, arma clandestina e munizioni: arrestati padre e figlio

Nicotera, arma clandestina e munizioni: arrestati padre e figlio

  • PDF
  • Prec.
  • 1 of 2
  • Succ.

NICOTERA – 22 feb. - Ieri mattina, i carabinieri della Stazioni di Nicotera e di Nicotera Marina, coordinati dal capitano Nicola Alimonda,  hanno compiuto un’altra importante operazione finalizzata al sequestro di armi clandestine. I militari, infatti, hanno eseguito una perquisizione domiciliare nei confronti di G.F. di 56 anni e del figlio G.B. di 24 anni, entrambi già noti alle forze dell'ordine.

La perquisizione è stata estesa anche al capanno attiguo all’abitazione di proprietà. Ed è lì che in un anfratto ricavato in una intercapedine è stata trovata una pistola marca “Bernardelli”, cal.7.65, con matricola abrasa attraverso punzonatura. L’attività di ricerca ha consentito di rinvenire anche due caricatori privi di cartucce e 34 munizioni cal. 34. 

In ragione di ciò e del fatto che G.F. e G.B. avessero contezza della presenza dell’arma, entrambi sono stati tratti in arresto per i reati di detenzione di arma clandestina e di detenzione abusiva di munizioni. A termine degli accertamenti di rito, su disposizione dell’Autorità giudiziaria, i due soggetti sono stati tradotti presso la casa circondariale di Vibo Valentia in attesta dell’udienza di convalida. 

Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.

Miocomune Atom News Miocomune RSS News

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Se vuoi saperne di piu o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui.

Per accettare i cookie, memorizzare la scelta e nascondere questo banner clicca su Accetto.