Miocomune.it

La tua informazione locale

Infissi Rinaldi! Qualità e convenienza. Showroom a Scalea in via T. Campanella 112 e Corso Mediterraneo

Mer26042017

Ultimo Aggiornamento:07:37:28

Indietro Entroterra Entroterra News

Le notizie dell'entroterra

Cambio al comando della Questura di Cosenza

  • PDF
cosenza_questura_300117

COSENZA - 24 apr. - Dopo 3 anni, il 26 aprile 2017 il dirigente superiore Luigi Liguori lascerà la direzione della Questura di Cosenza. A succedergli sarà il dirigente superiore Giancarlo Conticchio, 55 anni. Nel lasciare l'incarico di Questore della provincia di Cosenza, Luigi Liguori ha inteso indirizzare a tutto il personale della Polizia di Stato in servizio e a tutti i cittadini un messaggio che riportiamo di seguito: "Cari colleghi, carissimi cittadini, nel momento in cui sto per lasciare la bellissima città e provincia di Cosenza, rivolgo un saluto affettuoso a tutti e ringrazio chi mi ha dato l'opportunità di essere al servizio di questi "Agenti" e di tutta la comunità.

Leggi tutto...

Orsomarso, Parco del Pollino: turismi, natura e sport - IL VIDEO

  • PDF
orsomarso_inaugurazione_centro

ORSOMARSO – 22 apr. - GUARDA IL VIDEO - “Turismi: sport e natura tra i fiumi Lao e Argentino” è il tema dell'incontro che ha avuto l'obiettivo di fare il punto su quanto fatto dagli operatori presenti per l’offerta destagionalizzata legata al turismo accessibile, sostenibile e scolastico, ma soprattutto alle grandi potenzialità offerte dalla Riserva dell'Orsomarso per i tanti appassionati di esperienze legate a forme di sport-natura e di turismo. All'evento hanno partecipato: il sindaco di Orsomarso, Antonio De Caprio; il presidente dell’ente Parco, Domenico Pappaterra; l’assessore regionale, Franco Rossi; Giancarlo Formica, presidente del consorzio Ecotur; il presidente dell’Arca, Angelo Napolitano; il direttore scientifico del centro esperienza DidasCalabria “Valle Argentino”, Michele Capalbo; il consigliere nazionale Fiso, Sandro Passante; e il direttore ZonaBluViaggi, Maddalena De Paola.

Leggi tutto...

Cosenza, aveva ingerito ovuli di droga: arrestato spacciatore

  • PDF
cosenza-ovuli-droga210417

COSENZA - 21 apr. - I finanzieri del Comando provinciale della Guardia di Finanza di Cosenza, nel corso dei quotidiani controlli antidroga, hanno tratto in arresto un soggetto per spaccio di sostanze stupefacenti e hanno sequestrato oltre 60 grammi di eroina. Le fiamme gialle cosentine hanno recentemente intensificato i posti di controllo, in prossimità degli svincoli autostradali della provincia, nel corso dei quali sono stati fermati oltre trecento automezzi ed ispezionate oltre quattrocentocinquanta persone.

Leggi tutto...

Spezzano Albanese, la pioggia porta alla luce una bomba inglese

  • PDF
spezzano_bomba_0001200417

SPEZZANO ALBANESE – 20 apr. - Nella giornata di martedì 18 aprile degli agricoltori nelle campagne di Spezzano Albanese in Contrada Sant'Angelo, hanno rinvenuto un grosso oggetto che dopo accurati controlli, è risultato essere un'ordigno inesploso. Subito il ritrovamento è stato segnalato alla locale Stazione Carabinieri. E’ partito così il meccanismo di sicurezza della Prefettura di Cosenza, con l'intervento nella giornata di ieri degli Artificieri dell'Esercito, specializzati nella neutralizzazione dei residuati bellici.

Leggi tutto...

Cosenza, in esecuzione, da parte dei finanzieri, 16 misure cautelari

  • PDF
guardia-di-finanza-cs-1170616

COSENZA – 19 apr. - Dalla prime luci dell’alba di oggi militari del Comando Provinciale della Guardia di Finanza di Cosenza sono attivamente impegnati nell’esecuzione di sedici misure cautelari nei confronti di altrettanti responsabili. Maggiori particolari dell’attività investigativa coordinata dalla Procura della Repubblica di Cosenza saranno riferiti nel corso di una conferenza stampa in mattinata.

Leggi tutto...

Cosenza, metro leggera, Madeo: «Fuori dalla logica delle opere ad ogni costo»

  • PDF
cosenza_metro_leggera

COSENZA – 17 apr. - Eugenio Madeo, ex presidente della Provincia, interviene sulla questione della “metro leggera”. In una nota afferma: “La metro leggera, (che significa un treno che va piano), va fatta perché altrimenti si perdono 160 milioni di euro. Con questa logica aberrante sono state costruite in Calabria opere inutili, dannose, divenute ormai ruderi ed è stato più volte devastato il nostro territorio. E’ come se ti dicessero: “eccoti i soldi, ma ci devi distruggere casa tua”. Al diavolo questi soldi! E poi in quale legge divina sta scritto che o i soldi si utilizzano così, oppure vanno restituiti.

Leggi tutto...

Cosenza, metropolitana: Occhiuto diserta l'incontro. Oliverio si lamenta

  • PDF
cosenza_metro_leggera

COSENZA – 15 apr. - "È estremamente grave l'atto di diserzione da parte del sindaco di Cosenza dell'incontro istituzionale con il Presidente della Provincia di Cosenza e il sindaco di Rende, dopo averlo, peraltro, concordato". E' quanto afferma il Presidente della Regione, Mario Oliverio, in una nota con riferimento alla realizzazione della metropolitana leggera.

Leggi tutto...

Scalea, insediamento del Consiglio comunale dei ragazzi
 
Scalea, "Un altro mondo": proiezione e dibattito con Thomas Torelli
 
Scalea, Santa Messa con le Forze dell'ordine in preparazione della Pasqua
 
Scalea, alternanza scuola-lavoro: dal Piemonte alla Calabria
 
Scalea, Consiglio comunale del 31 marzo 2017. 19 punti
 

 
istituto professionale gabriele - Tortora - 0985 765256

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Se vuoi saperne di piu o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui.

Per accettare i cookie, memorizzare la scelta e nascondere questo banner clicca su Accetto.