Miocomune.it

La tua informazione locale

Infissi Rinaldi! Qualità e convenienza. Showroom a Scalea in via T. Campanella 112 e Corso Mediterraneo

Sab21042018

Ultimo Aggiornamento:06:43:36

Pubblicità:

La cronaca dell'entroterra

Celico, incidente sulla silana crotonese: muore una donna

  • PDF
celico_incidente_216_Apr_2018

CELICO – 16 apr. - Incidente mortale nei pressi del ponte Cannavino. Il traffico è rimasto bloccato in entrambe le direzioni sulla strada statale 107 ‘Silana Crotonese’. Per cause ancore in corso d’accertamento due autovetture e un camion si sono scontrati in prossimità del ponte Cannavino a Celico.Nell’incidente una donna Elena Donato, di 42 anni, residente a Spezzano Piccolo, ha perso la vita. Il traffico è stato deviato su strade locali. Il personale Anas, Forze dell’Ordine, Vigili del fuoco e 118, sul posto per gli accertamenti della dinamica, la rimozione dei veicoli e per ripristinare la transitabilità.

Leggi tutto...

Pedace, in casa più di mezzo chilo di cocaina: 40enne in manette

  • PDF
PEDACE_0116_Apr_2018

PEDACE – 16 apr. - I carabinieri della Compagnia di Rogliano, nell’ambito delle attività di controllo del territorio, intensificate a seguito delle indicazioni operative impartite dal comando provinciale di Cosenza, retto dal Ten. Col. Piero Sutera, hanno proceduto nelle ultime settimane ad un’intensa azione finalizzata, tra l’altro, alla prevenzione ed al contrasto dei reati in materia di produzione, traffico e detenzione di sostanze stupefacenti. Le verifiche hanno riguardato non soltanto soggetti già noti alle Forze dell’Ordine poiché gravati da precedenti penali specifici, ma anche incensurati sospettati di essere parte del lucroso mercato degli stupefacenti. 

Leggi tutto...

Cosenza, armi e munizioni e droga: un arresto nel centro storico

  • PDF
cosenza_armi15_Apr_2018

COSENZA - 15 apr. - I carabinieri dell'Aliquota Radiomobile della Compagnia di Cosenza, nella notte appena trascorsa, hanno tratto in arresto, in flagranza di reato, un 42enne cosentino, già noto alle forze dell'ordine e già sottoposto alla misura cautelare degli arresti domiciliari, resosi responsabile dei reati di detenzione abusiva di armi e munizioni nonché di coltivazione di sostanza stupefacente.

Leggi tutto...

Verbicaro, incendi chiesta l'attenzione del presidente del Parco del Pollino

  • PDF
verbicaro_incontro_incendi

VERBICARO – 14 apr. - Nei giorni scorsi, nella sala di Palazzo Cavalcanti, a Verbicaro, si è svolto un incontro sulla problematica degli incendi; in particolare, gli eventi che hanno devastato il territorio nell’estate scorsa. Il presidente del Parco del Pollino si è reso disponibile ad avere un vertice con gli organizzatori per parlare delle idee e proposte “affinchè ciò che è successo l’anno scorso non si ripeta più”.

Leggi tutto...

Acri, sfruttati, mal pagati e anche picchiati a sangue: un arresto

  • PDF
Carabinieri_Acri_116_feb_2018

ACRI – 12 apr. - Una storia definita “terrificante” quella verificatasi nelle campagne di Acri. I fatti risalgono al periodo dal maggio 2017 ai primi di gennaio del 2018. La storia di tre giovani, due cittadini afghani (in possesso del permesso di soggiorno per motivi umanitari) e un cittadino rumeno, i quali, in stato di indigenza, per 8 mesi hanno dovuto subire le angherie e le minacce del loro “datore di lavoro”, un 52enne di Acri, titolare di un’azienda edile. L'uomo, approfittando del loro stato di bisogno, li sfruttava quotidianamente facendoli lavorare per 14 ore (7 giorni su 7, dalle 5 del mattino alle 19 di sera, con una sola pausa verso le ore 13 per consumare un frugale pasto adagiati a terra). Le indagini sono state avviate a seguito dell’aggressione subita da uno dei due ragazzi afghani, un 23enne, il quale, nel pomeriggio del 6 gennaio 2018, si era recato presso l’abitazione del suo datore di lavoro chiedendo la paga spettante.

Leggi tutto...

Cosenza, sequestrati semenzai di cannabis:denunce della polizia

  • PDF
cosenza_cannabis_312_Apr_2018

COSENZA – 12 apr. - Nei giorni scorsi, il personale dell’Ufficio prevenzione generale e soccorso pubblico “Squadra Volante”, della Squadra Mobile, del Reparto Prevenzione Crimine Calabria Settentrionale e del Reparto Unità Cinofila di Vibo Valentia, in una prima operazione ha denunciato a piede libero I.D. e B.C., entrambi di 28 anni e residenti in un paese dell’hinterland cosentino. I due, sorpresi dal personale della Polizia di Stato in aperta campagna, sono stati trovati in possesso di 13 padelle (semenzai) contenenti complessivamente 780 piantine di cannabis, attrezzi agricoli e tutto il necessario per un la messa in opera di un impianto d’irrigazione.

Leggi tutto...

Rende, con mezzo chilo di hashish nella 24ore: arrestato

  • PDF
Rose_Carabinieri_Rose_1

ROSE – 8 apr. - I militari della Stazione Carabinieri di Rose hanno tratto in arresto per il reato di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti un 54enne di Catanzaro. In contrada Petraro, hanno controllato l’uomo, a bordo della propria autovettura il quale, nel corso della perquisizione personale e veicolare, è stato trovato in possesso di droga, occultata all’interno di una valigetta 24h, sotto al sedile. All'interno, 5 panetti di hashish da 100 grammi ciascuno, per un peso complessivo di 500 grammi e la somma in contanti di 1.500 € in banconote di vario taglio, tutto sottoposto a sequestro. L’arrestato, al termine delle formalità di rito, veniva tradotto presso le camere di sicurezza della Compagnia Carabinieri di Rende. 

Leggi tutto...

Belvedere Marittimo

Belvedere_logo
città dell'amore

Diamante

Diamante_logo
città dei Murales

Scalea

scalea_logo
perla del tirreno

Praia a mare

praia_a_mare_logo
città dell'isola

Tortora

tortora_logo
Tra storia e mare
Presentati al “Gagliardi” di Vibo Valentia i dati conclusivi del Polo tecnico-professionale Elaia
 
Gioia Tauro, arrestato il latitante Vincenzo Di Marte, ricercato dal 2015
 
San Nicola Arcella, fiamme in località Vannefora
 
Reggo Calabria, operazione Monopoli: quattro arresti
 
San Lucido, un capodoglio si arena sul litorale - VIDEO
 

 
istituto professionale gabriele - Tortora - 0985 765256

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Se vuoi saperne di piu o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui.

Per accettare i cookie, memorizzare la scelta e nascondere questo banner clicca su Accetto.