Miocomune.it

La tua informazione locale

Infissi Rinaldi! Qualità e convenienza. Showroom a Scalea in via T. Campanella 112 e Corso Mediterraneo

Lun19022018

Ultimo Aggiornamento:07:45:03

Pubblicità:

La cronaca dell'entroterra

Rende, strage familiare: oggi i funerali e il lutto cittadino

  • PDF
rende_strage_familiare

RENDE – 19 feb. - Proclamato il lutto cittadino per la tragedia che ha sconvolto l'intera comunità. In una nota si legge: “L'Amministrazione comunale intende manifestare in modo tangibile e solenne il dolore della città di Rende per la tragedia della famiglia Giordano che lo scorso 12 febbraio ha colpito la comunità rendese. La proclamazione del lutto cittadino coprirà l'intero arco di tempo in cui avranno luogo i funerali della famiglia Giordano.

Leggi tutto...

Cosenza, incendio in un appartamento in via Lupia

  • PDF
cosenza_incendio_418_feb_2018

COSENZA – 18 feb. - Oggi, nel primo pomeriggio, i Vigili del Fuoco di Cosenza sono intervenuti in via Lupia dove un appartamento, all'ottavo piano di un edificio, era in fiamme. Il rapido intervento dei Vigili del Fuoco ha permesso l'evacuazione in sicurezza dell'edificio ed il rapido spegnimento dell'incendio, nell'evento non si sono registrati feriti. Sul posto sono intervenuti tre automezzi dei Vigili del Fuoco, tra cui un'autoscala, ed una decina di uomini, nell'appartamento in fiamme vi erano anche 4 gatti, due adulti e due gattini, che sono stati prontamente salvati durante le prime operazioni di spegnimento dell'incendio.

Leggi tutto...

Rende tenta di rapinare due donne e rapina un sexy shop: arrestato

  • PDF
Foto_Carabinieri_Rende17_feb_2018

RENDE – 17 feb. - I Carabinieri dell’Aliquota Radiomobile del Nucleo Operativo e Radiomobile della Compagnia di Rende, nella serata di ieri, hanno tratto in arresto per rapina un 55enne cosentino che, per circa un’ora, aveva seminato il panico tra le località Commenda e Quattromiglia di Rende. I militari, alle ore 18.45 della serata di ieri, su segnalazione delle vittime erano intervenuti in via Verdi dove, poco prima, una 55enne di Castrolibero, era stata avvicinata e minacciata con una pistola nel parcheggio di un negozio di casalinghi. La donna, in un momento di freddezza, era riuscita ad accendere in fretta il motore della propria autovettura e fuggire via.

Leggi tutto...

Cosenza, droga pronta per lo spaccio: un arresto

  • PDF
polizia-cosenza190316

COSENZA – 17 feb. - Nell’ambito dell'attività di controllo del territorio “Focus ‘ndrangheta”, il personale della Polizia di Stato in servizio presso la Squadra Volante, con l’ausilio di unità cinofile della Questura di Vibo Valentia ha tratto in arresto, Alessandro Marco Ragusa, 31 anni, già noto alle forze dell'ordine. La Polizia ha effettuato una perquisizione domiciliare a carico dell’arrestato.

Leggi tutto...

Rende, controlli e denunce dei carabinieri su territorio

  • PDF
Carabinieri_Acri_116_feb_2018

RENDE – 16 feb. - I Carabinieri della Compagnia di Rende hanno proseguito l’attenta azione di controllo del territorio mettendo in campo, su indicazione del Comando Provinciale Carabinieri di Cosenza, servizi finalizzati alla prevenzione e repressione dei reati in genere, nonché alla verifica del rispetto del Codice della Strada. Sul piano dell’azione di contrasto alla diffusione di sostanze stupefacenti; i militari dell’Aliquota radiomobile del Nucleo operativo e radiomobile della Compagnia Carabinieri di Rende hanno: arrestato per il reato di “detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti” un 28enne residente a Castrolibero.

Leggi tutto...

Cosenza, furto di gioielli: arrestato a Roma un filippino

  • PDF
polizia-controlli-2250617

COSENZA – 14 feb. - Nel pomeriggio del 12 febbraio, a conclusione di una serrata attività di indagine condotta dalla Squadra Mobile. con il coordinamento della locale Procura della Repubblica guidata dal Procuratore Capo Mario Spagnuolo, è stato eseguito il provvedimento di fermo di indiziato di delitto emesso dalla a carico di G.A. J.G., 27 anni, cittadino filippino, per il reato di furto aggravato. In particolare, il 31 ottobre era stato perpetrato a Cosenza il furto di gioielli e preziosi per un valore di circa 100.000 euro in un'abitazione di un noto professionista di Cosenza.

Leggi tutto...

Cosenza, droga: arrestato per detenzione ai fini di spaccio

  • PDF
polizia-controlli-2250617

COSENZA – 14 feb. - La Polizia di Stato in servizio presso l’Upgsp, con l’ausilio di unità cinofile della Questura di Vibo Valentia e del Reparto Prevenzione Crimine Calabria Settentrionale, ha tratto in arresto, Aldo Iulianelli, 30 anni, già sottoposto alla misura restrittiva degli arresti domiciliari e gravato da precedenti penali specifici. Al termine di una perquisizione domiciliare a carico dell’arrestato è stato rinvenuto e sottoposto a sequestro diverso materiale: 2 involucri contenenti gr. 412,71 di cocaina/eroina, 7 panetti di hashish per un totale di gr. 700; 4 involucri di hashish per un totale di gr. 24.07; 5 involucri contenenti gr. 21, 01 di marijuana; un coltello a serramanico; banconote per un totale di 185,00 euro.

Leggi tutto...

Belvedere Marittimo

Belvedere_logo
città dell'amore

Diamante

Diamante_logo
città dei Murales

Scalea

scalea_logo
perla del tirreno

Praia a mare

praia_a_mare_logo
città dell'isola

Tortora

tortora_logo
Tra storia e mare
Rende, operazione Cloaca maxima, sei misure cautelari *Aggiornamento
 
Corigliano, turismo venatorio: sequestrati 3000 uccelli; 4 denunce
 
Scalea, l'intervento del sindaco Licursi in conferenza stampa
 
Dasà (VV), già noti alle forze dell'ordine: sorpresi con un fucile
 
Reggo Calabria, maltrattamenti ad un'anziana: arrestata una rumena
 

 
istituto professionale gabriele - Tortora - 0985 765256

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Se vuoi saperne di piu o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui.

Per accettare i cookie, memorizzare la scelta e nascondere questo banner clicca su Accetto.