Miocomune.it

La tua informazione locale

Lun16092019

Ultimo Aggiornamento:10:54:15

La cronaca dell'entroterra

Mormanno, messa in sicurezza della Cattedrale

  • PDF
mormanno_cattedrale_vvff

MORMANNO – 16 nov. - (Guarda il video) I vigili del fuoco sono da tempo impegnati per la messa in sicurezza delle strutture danneggiate dalla scossa di terremoto del 26 ottobre. Per il sindaco di Mormanno le attenzioni del Governo rappresentano un primo passo importante non sufficiente, perchè bisogna capire come accompagnare la ripresa, come mettere in sicurezza le case, come tornare alla normalità, un passo importante. Bisogna lavorare per la quantificazione dei danni complessivi al patrimonio pubblico e a quello privato ha sostenuto il presidente del Parco del Pollino, Domenico Pappaterra.

Leggi tutto...

Mormanno, scossa di terremoto sul Pollino

  • PDF
mormanno_terremoto

MORMANNO - 11 nov. - Una scossa di terremoto di magnitudo 2.4 è stata registrata alle 3:48 al confine tra Calabria e Basilicata tra le province di Cosenza e Potenza. Secondo i rilievi dell'Istituto nazionale di geofisica e vulcanologia (Ingv),

Leggi tutto...

Bisignano, denunciati tre cacciatori abusivi

  • PDF
polizia_provinciale_sequestro

BISIGNANO – 9 nov. - Nell’ambito dei servizi predisposti dal Comandante della Polizia provinciale di Cosenza, Giuseppe Colaiacovo, finalizzati alla repressione del bracconaggio nell’ambito del territorio, una pattuglia in abiti civili ha individuato e denunciato tre persone. Si trovavano in una piazzola dell’autostrada A3, in tenuta da caccia, in una zona boschiva in località Frassia del comune di Bisignano. Gli agenti, dietro lunga osservazione, hanno avuto modo di constatare un’attività particolarmente intensa. Il numero dei colpi esplosi dai cacciatori, è apparso particolarmente elevato rispetto all’esigua quantità di fauna appartenente alle specie cacciabili presenti in zona.

Leggi tutto...

Altomonte, operazione Impero, confiscati beni

  • PDF
altomonte_beni_sequestrati

ALTOMONTE – 7 nov. - E' stata denominata “Operazione impero”. Il nucleo di polizia tributaria di Cosenza ha confiscato beni per circa otto milioni di euro ad un pregiudicato condannato in via definitiva per usura. Nella mattinata odierna i finanzieri del Nucleo di Polizia tributaria della Guardia di finanza di Cosenza hanno dato esecuzione al provvedimento di confisca per circa 8 milioni di euro nei confronti di Rocco Mario Franco, 51 anni, di Altomonte e del suo nucleo familiare.

Leggi tutto...

Mormanno, l'area del Pollino trema ancora

  • PDF
mormanno_terremoto_271012

MORMANNO – 5 nov. - Ancora scosse nell'area del Pollino e dei monti del Sirino, al confine fra la Basilicata e la Calabria. La scossa più forte segnalata è di magnitudo 3.3 ed è avvenuta alle ore 13.06.32 italiane. Il terremoto è stato localizzato dalla Rete sismica Nazionale dell'Ingv nel distretto sismico: Monte Alpi-Sirino.

Leggi tutto...

Mormanno, terremoto: vertice con il prefetto Tronca

  • PDF
mormanno_terremoto

MORMANNO – 28 ott. - Sopralluogo oggi del Capo dipartimento dei Vigili del Fuoco, prefetto Francesco Paolo Tronca, a Mormanno e Rotonda. Tronca ha portato alle popolazioni colpite dal sisma e ai soccorritori il senso di solidarietà espresso dal ministro dell’Interno Annamaria Cancellieri.

Leggi tutto...

Mormanno, terremoto: verifiche dei vigili del fuoco

  • PDF
mormanno_terremoto_271012

MORMANNO – 28 ott. - Notte all'aperto, e sotto la pioggia, (Guarda il video)  per molti degli abitanti dei comuni situati sul massiccio del Pollino interessati dal terremoto di magnitudo 5 e da una serie di scosse che proseguono. 
Sono 11 le case inagibili nel centro storico di Mormanno e comunque i cittadini hanno paura a fare rientro nella propria abitazione, nonostante il maltempo. Sono 2.200 le scosse registrate negli ultimi due anni prima di quella più forte.

Leggi tutto...

Miocomune Atom News Miocomune RSS News

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Se vuoi saperne di piu o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui.

Per accettare i cookie, memorizzare la scelta e nascondere questo banner clicca su Accetto.