Miocomune.it

La tua informazione locale

Infissi Rinaldi! Qualità e convenienza. Showroom a Scalea in via T. Campanella 112 e Corso Mediterraneo

Sab27052017

Ultimo Aggiornamento:05:54:20

Indietro Entroterra Entroterra News Cronaca Cosenza, aveva ingerito ovuli di droga: arrestato spacciatore

Cosenza, aveva ingerito ovuli di droga: arrestato spacciatore

  • PDF
  • Prec.
  • 1 of 3
  • Succ.

COSENZA - 21 apr. - I finanzieri del Comando provinciale della Guardia di Finanza di Cosenza, nel corso dei quotidiani controlli antidroga, hanno tratto in arresto un soggetto per spaccio di sostanze stupefacenti e hanno sequestrato oltre 60 grammi di eroina. Le fiamme gialle cosentine hanno recentemente intensificato i posti di controllo, in prossimità degli svincoli autostradali della provincia, nel corso dei quali sono stati fermati oltre trecento automezzi ed ispezionate oltre quattrocentocinquanta persone.

Nel corso degli interventi è stato fermato nelle vicinanze dello svincolo autostradale di Cosenza il conducente di un’autovettura proveniente dalla zona del casertano che percorreva il tragitto di rientro in città a velocità sostenuta. Avviato il controllo l’individuo manifestava un evidente stato di tensione psico-fisica che traspariva dalla presenza di pupille dilatate e occhi arrossati, tipici di chi utilizza abitualmente sostanze stupefacenti. L’immediato riscontro di eventuali precedenti di polizia alle banche dati in uso al Corpo ha evidenziato la presenza di numerose denunce a carico del soggetto che hanno indotto i finanzieri calabresi ad eseguire un’ispezione del mezzo di trasporto con l’ausilio delle unità cinofile. Il soggetto, resosi conto di essere stato scoperto e di essere in pericolo di vita, ha quindi segnalato di aver ingerito sostanza stupefacente ed è stato immediatamente accompagnato presso il locale ospedale. I conseguenti esami diagnostici hanno permesso di rinvenire, all’interno dell’organismo dell’uomo, diversi ovuli imbottiti di 60 grammi di eroina e di attivare le conseguenti procedure di espulsione della droga, necessarie per la messa in sicurezza della vita umana. Con il quantitativo di eroina acquistato lo spacciatore sperava di realizzare oltre 300 “dosi”, che gli avrebbero fruttato guadagni per oltre 16.000 euro. Tratto in arresto per spaccio di sostanze stupefacenti rischia la pena della reclusione da un minimo di 6 ad un massimo di 20 anni.

Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.

© riproduzione riservata

Belvedere Marittimo

Belvedere_logo
città dell'amore

Diamante

Diamante_logo
città dei Murales

Scalea

scalea_logo
perla del tirreno

Praia a mare

praia_a_mare_logo
città dell'isola

Tortora

tortora_logo
Tra storia e mare
Scalea, presentato il Motoraduno. Il video della conferenza stampa
 
Scalea, scuola: "Sport di classe” con gli alunni in palestra
 
Santa Maria del Cedro, concluso il concorso musicale "Avolicino” - VIDEO
 
Scalea, comunità ebraica sul Tirreno per un campo scuola
 
Scalea, Consiglio comunale 17 maggio 2017 - Versione integrale
 

 
istituto professionale gabriele - Tortora - 0985 765256

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Se vuoi saperne di piu o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui.

Per accettare i cookie, memorizzare la scelta e nascondere questo banner clicca su Accetto.