Miocomune.it

La tua informazione locale

Infissi Rinaldi! Qualità e convenienza. Showroom a Scalea in via T. Campanella 112 e Corso Mediterraneo

Lun11122017

Ultimo Aggiornamento:04:21:32

Pubblicità:
Indietro Entroterra Entroterra News Cronaca Lattarico, arrestati giovani spacciatori di cocaina e marijuana

Lattarico, arrestati giovani spacciatori di cocaina e marijuana

  • PDF

LATTARICO – 6 dic. - Alle prime luci dell’alba, nei Comuni di Lattarico, Montalto Uffugo e Cosenza, i militari della Stazione Carabinieri di Lattarico, unitamente a quelli della Compagnia di Rende, con il supporto di un’unità cinofila antidroga di Vibo Valentia, a conclusione di un’attività d’indagine coordinata dal Procuratore della Repubblica di Cosenza, hanno dato esecuzione ad un’ordinanza emessa dal Gip del Tribunale di Cosenza, che ha disposto la misure cautelare degli arresti domiciliari nei confronti di Luciano Carnevale, 22enne, residente a Lattarico, e di Claudio Alushi, 21enne, residente a Montalto Uffugo, nonché la misura del “Divieto di dimora nel comune di Montalto Uffugo” nei confronti di un 28enne, albanese, e di un 26enne, cosentino, tutti indagati in ordine al reato di detenzione e Spaccio di sostanze stupefacenti in concorso.

L’attività d’indagine, avviata nel mese di marzo 2017 con il coordinamento della Procura della Repubblica di Cosenza, ha consentito di delineare le responsabilità penali degli indagati, i quali, con spregiudicatezza e sistematicità spacciavano, in più occasioni, sostanze stupefacenti, cocaina e marijuana, ad innumerevoli giovani dell’hinterland della Valle del Crati ed, in particolare, nei comuni di Rende, Montalto Uffugo, Rose e Lattarico.

Nel corso dell’operazione, a conclusione delle perquisizioni domiciliari effettuate nelle abitazioni degli indagati, è stato tratto in arresto per il reato di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti, un altro giovane, 24enne, residente a Montalto Uffugo, già denunciato nell’ambito della medesima attività d’indagine, ma non destinatario di misura cautelare, trovato in possesso di diverse tipologie di sostanze stupefacenti (5 grammi di marijuana; 1 grammo di cocaina; 1 grammo di hashish), sostanze da taglio (25 grammi di mannitolo), materiale per il confezionamento della droga, nonché della somma di 2.700 euro in banconote da piccolo taglio, probabile provento della pregressa attività di spaccio al minuto.

Nel quadro dell’intera attività investigativa, i militari dell’Arma hanno inoltre: denunciato all’Autorità giudiziaria ulteriori 2 persone per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti; segnalato alla Prefettura di Cosenza 6 giovani assuntori di sostanze stupefacenti; sequestrato consistenti quantitativi di sostanze stupefacenti del tipo cocaina e marijuana.

Gli arrestati sono stati tradotti presso le proprie abitazioni in regime di arresti domiciliari.

Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.

Belvedere Marittimo

Belvedere_logo
città dell'amore

Diamante

Diamante_logo
città dei Murales

Scalea

scalea_logo
perla del tirreno

Praia a mare

praia_a_mare_logo
città dell'isola

Tortora

tortora_logo
Tra storia e mare
Paola, l'istituto alberghiero festeggia i suoi cinquant'anni
 
Scalea, 'Cittadini subito': progetto delle scuole del territorio
 
Belvedere, falsi diplomi: interviene Giorgio Franco - IL VIDEO
 
Sant'Ilario dello Jonio,'Fuori dal Comune' 11 impiegati indagati
 
Cosenza, impiegati della Regione Calabria assenteisti
 

 
istituto professionale gabriele - Tortora - 0985 765256

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Se vuoi saperne di piu o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui.

Per accettare i cookie, memorizzare la scelta e nascondere questo banner clicca su Accetto.