Miocomune.it

La tua informazione locale

Infissi Rinaldi! Qualità e convenienza. Showroom a Scalea in via T. Campanella 112 e Corso Mediterraneo

Mar16072019

Ultimo Aggiornamento:12:16:31

Pubblicità:
Indietro Entroterra Entroterra News Cronaca Papasidero, crolla il ponte sul fiume Lao: sfiorata la tragedia

Papasidero, crolla il ponte sul fiume Lao: sfiorata la tragedia

  • PDF
  • Prec.
  • 1 of 4
  • Succ.

PAPASIDERO – 8 dic. - Poteva essere una tragedia, solo il caso ha voluto che in quel momento non passasse nessuno sul ponte intitolato a Stefano Gioia. E' crollata senza dare alcun preavviso la struttura che univa Papasidero a campicello, in pieno Parco del Pollino. Un tratto per accorciare le distanze tra Mormanno, Campicello, Papasidero. Ora ci sono circa otto famiglie isolate e alcune delle quali anche senza energia elettrica. Perché insieme al ponte, costruito con una struttura in legno lamellare, è venuto giù anche il cavo dell'energia elettrica che ha mandato in corto la centrale. I cittadini che abitano in quella zona chiedono, una volta scampato il pericolo, di ripristinare al più presto la struttura, necessaria per chi abita in quelle zone per accorciare le distanze sia a piedi che con i mezzi.

Viene chiamato in causa l'ente Parco del Pollino che a quanto pare ha la gestione della struttura. «Il ponte Stefano Gioia – ci racconta un residente – è necessario per noi che abitiamo in questa zona ed ora siamo praticamente isolati, ma anche per chi conosce queste strade e vuople accorciare le distanze attraversando agevolmente il fiume grazie a questo passaggio che ora non c'è più». Ma cerchiamo di capirne di più. Il ponte è letteralmente collassato intorno alle 15.00 di ieri. Era tenuto in piedi da tiranti che avrebbero dovuto garantire il passaggio a piedi e con mezzi fino a 15 quintali. Secondo quanto fanno sapere i residenti di quella zona, la struttura era totalmente abbandonata. Nessuno ha mai effettuato manutenzione.

La struttura è stata risistemata circa 15 anni fa e, secondo quanto fanno sapere i cittadini di Campicello e di Papasidero, aveva una durata effettiva di trent'anni. Così non è stato. Ora è crollata l'unica via di comunicazione che consentiva di attraversare agevolmente il fiume che scorre fra le rocce, diversi metri al di sotto. La utilizzavano anche alcuni cittadini che si recano al lavoro a Mormanno. «E' necessario – chiedono le famiglie – che la struttura venga ripristinata al più presto per evitare l'isolamento in una zona in cui le distanze e le arterie di collegamento contano davvero tanto».

Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.

Belvedere Marittimo

Belvedere_logo
città dell'amore

Diamante

Diamante_logo
città dei Murales

Scalea

scalea_logo
perla del tirreno

Praia a mare

praia_a_mare_logo
città dell'isola

Tortora

tortora_logo
Tra storia e mare
Scalea si prepara a festeggiare la sua Patrona - VIDEO -
 
A Grisolia il workshop sul 'diritto' nel settore agricolo
 
Scalea, solenne incoronazione e intronizzazione della Madonna
 
Scalea in piazza 2019, anteprima: le interviste- VIDEO
 
Scalea, firmata la convenzione fra comune e "Mare pulito”
 

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Se vuoi saperne di piu o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui.

Per accettare i cookie, memorizzare la scelta e nascondere questo banner clicca su Accetto.