Miocomune.it

La tua informazione locale

Infissi Rinaldi! Qualità e convenienza. Showroom a Scalea in via T. Campanella 112 e Corso Mediterraneo

Dom27052018

Ultimo Aggiornamento:12:16:33

Pubblicità:
Indietro Entroterra Entroterra News Cronaca Rogliano, arresto dei carabinieri a Belsito: furto di radiatori

Rogliano, arresto dei carabinieri a Belsito: furto di radiatori

  • PDF

ROGLIANO – 5 gen. - Negli ultimi giorni i Carabinieri della Compagnia di Rogliano hanno effettuato una serie di servizi straordinari per il controllo del territorio rivolto in particolar modo alla prevenzione e repressione dei reati contro il patrimonio. Sul contrasto al fenomeno dei furti in genere, i militari del Nucleo operativo e radiomobile della Compagnia supportati in fase esecutiva da quelli della Stazione Carabinieri di Mangone, nel corso dei servizi, hanno tratto in arresto, per il reato di furto aggravato, D.L. di 45 anni della provincia di Cosenza, già gravato da precedenti specifici.

L'uomo aveva asportato, da alcuni alloggi popolari di nuova costruzione di proprietà del comune di Belsito, un consistente numero di radiatori. Nello specifico, i militari hanno bloccato l’arrestato alla guida della sua autovettura all’interno della quale sono stati rinvenuti i 20 radiatori in alluminio, di nuova fattura. L’intera refurtiva recuperata è stata riconsegnata al primo cittadino del comune di Belsito. Dopo la convalida dell’arresto, D.L. è stato sottoposto alla misura degli arresti domiciliari presso la propria abitazione.

Sempre nell’ambito dell’attività di contrasto al fenomeno dei furti, i militari del Norm di Rogliano hanno deferito, in stato di libertà, per furto aggravato, alla Procura della Repubblica presso il Tribunale di Cosenza, un 54 enne della Provincia di Catanzaro, già noto alle forze dell'ordine, per aver sottratto, poco prima, ad una cittadina straniera, nel parcheggio del supermercato “Eurospin” sito nel comune di Figline Vegliaturo, una borsa con all’interno documenti personali ed effetti di valore. La refurtiva, prontamente recuperata dai Carabinieri, veniva riconsegnata alla legittima proprietaria.

Nell’ambito dei medesimi controlli, in Piane Crati veniva fermata e controllata un’autovettura condotta da un cittadino di nazionalità marocchina di anni 42, residente nel lametino. Nel corso della perquisizione sono stati rinvenuti all’interno dell’auto arnesi atti allo scasso, sequestrati dai militari.

Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.

Belvedere Marittimo

Belvedere_logo
città dell'amore

Diamante

Diamante_logo
città dei Murales

Scalea

scalea_logo
perla del tirreno

Praia a mare

praia_a_mare_logo
città dell'isola

Tortora

tortora_logo
Tra storia e mare
Da Scalea un 'calcio all'autismo' con Tacconi e Tocci
 
Cosenza, esplosione in via Caloprese al bar Bilotti
 
Scalea, inaugurato uno spazio aggregativo al centro storico
 
Scalea, formazione di una tromba d'aria
 
Praia a Mare 'splende': città in festa per il Giro d'Italia - VIDEO
 

 
istituto professionale gabriele - Tortora - 0985 765256

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Se vuoi saperne di piu o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui.

Per accettare i cookie, memorizzare la scelta e nascondere questo banner clicca su Accetto.