Miocomune.it

La tua informazione locale

Gio12122019

Ultimo Aggiornamento:10:54:15

Indietro Entroterra Entroterra News Cronaca Cosenza, la polizia sequestra un chilo di marijuana pronta allo spaccio

Cosenza, la polizia sequestra un chilo di marijuana pronta allo spaccio

  • PDF

COSENZA – 23 mag. - Nel pomeriggio di ieri personale della Polizia di Stato, appartenente alla Squadra mobile diretta dal Vice Questore Fabio Catalano, ha tratto in arresto B.U. di 43 anni e ha denunciato a piede libero altre 4 persone per detenzione illegale ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti. Il personale della Squadra Mobile, sezione narcotici, a seguito di appositi servizi finali all’individuazione di possibili piazze di spaccio presenti nell'area urbana, ha individuato e successivamente controllato un appartamento in un condominio del centro cittadino. 

All’interno dell’abitazione, erano presenti cinque persone, una delle quali sottoposta agli obblighi di legge degli arresti domiciliari. A seguito di una accurata perquisizione è stato rinvenuto e sequestrato, un chilogrammo circa di sostanza stupefacente tipo marijuana. Uno dei presenti, ha anche cercato di disfarsi di gran parte della marijuana, poi sequestrata, buttandola dalla finestra. La sostanza, infatti è stata immediatamente recuperata dal personale della Polizia di Stato appostato e pronto a tale eventualità. Continua incessante il controllo del territorio, predisposto in sede di tavolo tecnico presieduto dal Questore della provincia di Cosenza dott. Giancarlo Conticchio. Giornalmente sono previsti servizi, finalizzati soprattutto a prevenire i reati predatori. Lo sforzo e l’impegno profuso nel controllo del territorio, da parte del personale della Questura di Cosenza e dei Commissariati di P.S. dislocati sul vasto territorio della provincia ottiene giornalmente i suoi risultati.

Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.

Miocomune Atom News Miocomune RSS News

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Se vuoi saperne di piu o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui.

Per accettare i cookie, memorizzare la scelta e nascondere questo banner clicca su Accetto.