Miocomune.it

La tua informazione locale

Ven15112019

Ultimo Aggiornamento:10:54:15

Indietro Entroterra Entroterra News Cronaca Cosenza, controlli dei carabinieri: tre arresti e denunce

Cosenza, controlli dei carabinieri: tre arresti e denunce

  • PDF

COSENZA – 19 gen. - Nell’ambito di un articolato servizio di controllo coordinato del territorio volto alla prevenzione e repressione dei reati comuni ed alla repressione dello spaccio di sostanze stupefacenti, i militari della stazione carabinieri di Cosenza principale, durante un controllo stradale, hanno perquisito un’autovettura sospetta la cui conducente A.C., 38enne, cosentina, è stata trovata in possesso di 30 grammi di hashish confezionati in un involucro in cellophane.

Aveva con sé anche una somma in denaro di 115 euro. L’immediato accertamento presso l’abitazione dell'indagata, ha consentito di rinvenire ulteriori 20 grammi di hashish ed un bilancino di precisione. Il materiale è stato subito sottoposto a sequestro. La trentottenne è stata tratta in arresto per il reato di detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente, per poi essere tradotta presso il Tribunale di Cosenza dove si è svolto il rito direttissimo nell’ambito del quale il Gip, su richiesta della Procura della Repubblica, ha convalidato l’arresto disponendone la sottoposizione alla misura cautelare dell’obbligo di presentazione alla polizia giudiziaria.

ARRESTI PER EVASIONE 

I militari della sezione radiomobile della compagnia carabinieri di Cosenza hanno tratto in arresto per evasione V.F., 38 enne cosentino, sottoposto agli arresti domiciliari. L'uomo è stato sorpreso dalla pattuglia tra le vie del centro urbano, privo della patente di guida, per giunta mai conseguita, a bordo di un motorino senza targa né assicurazione. Il veicolo è stato immediatamente sottoposto a sequestro. L'indagato è stato quindi tradotto nuovamente presso la propria dimora in attesa del rito direttissimo. 

Successivamente è stato sorpreso fuori dalla propria abitazione anche D.R., 53enne cosentino, sottoposto agli arresti domiciliari. La Procura di Cosenza, informata nel merito, ha disposto la reclusione presso la residenza in attesa dell’udienza di convalida dell’arresto.

Inoltre, in un posto di controllo all’uscita dello svincolo autostradale, un sorvegliato speciale cosentino è stato sorpreso alla guida di un autovettura sprovvisto di patente di guida, poiché precedentemente ritirata, venendo deferito in stato di libertà.

Stessa attività ha permesso di segnalare alla locale Prefettura quali assuntori di sostanze stupefacenti cinque persone, trovate in possesso di modiche quantità di eroina, hashish e marijuana. 

Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.

Miocomune Atom News Miocomune RSS News

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Se vuoi saperne di piu o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui.

Per accettare i cookie, memorizzare la scelta e nascondere questo banner clicca su Accetto.