Miocomune.it

La tua informazione locale

Infissi Rinaldi! Qualità e convenienza. Showroom a Scalea in via T. Campanella 112 e Corso Mediterraneo

Sab20042019

Ultimo Aggiornamento:08:02:35

Pubblicità:
Indietro Entroterra Entroterra News Cronaca Rende, palpeggiava le donne: denunciato un molestatore seriale

Rende, palpeggiava le donne: denunciato un molestatore seriale

  • PDF

RENDE – 24 gen. - E’ stato denunciato in stato di libertà con l’accusa di “violenza sessuale continuata” un cittadino senegalese di 44 anni, che da domenica sera girava per le vie di Quattromiglia e Commenda di Rende, molestando giovani donne. L'uomo, attirava le ignare vittime con fare scherzoso e amichevole con la scusa di vendere loro monili e oggetti etnici ma, una volta avvicinatosi, le palpeggiava nelle parti intime per poi darsi a precipitosa fuga.

Un copione che si è ripetuto diverse volte, fino al primo pomeriggio di martedì, quando, su segnalazione dell’ennesima vittima, l’uomo è stato prontamente bloccato dai militari dell’aliquota radiomobile della Compagnia Carabinieri di Rende, nei pressi di un esercizio commerciale di via Rossini. La malcapitata, invitata a recarsi in caserma per denunciare l’accaduto, ha riferito ai militari che la notizia del molestatore era già stata diffusa dai social network e che diverse ragazze avevano scritto di aver subito le medesime “attenzioni” da parte del venditore ambulante. Infatti, nel giro di pochi minuti, si presentavano presso la Compagnia Carabinieri di Rende, altre 6 donne per denunciare l’accaduto, le quali riconoscevano senza ombra di dubbio il molestatore. Il 44enne è stato proposto per il provvedimento del Foglio di Via Obbligatorio per anni 3 dal Comune di Rende.

Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.

Belvedere Marittimo

Belvedere_logo
città dell'amore

Diamante

Diamante_logo
città dei Murales

Scalea

scalea_logo
perla del tirreno

Praia a mare

praia_a_mare_logo
città dell'isola

Tortora

tortora_logo
Tra storia e mare
Maierà, Affari in famiglia: gli arresti, i particolari - VIDEO
 
Maierà, Affari in famiglia: conferenza stampa - VIDEO
 
Una famiglia di cinghiali avvistata a Scalea - VIDEO
 
Cosenza, operazione Alarico: 57 misure cautelari
 
Santa Domenica Talao, 'Riciclo aperto': scuole nell'impianto 'Mia'
 

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Se vuoi saperne di piu o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui.

Per accettare i cookie, memorizzare la scelta e nascondere questo banner clicca su Accetto.