Miocomune.it

La tua informazione locale

Ven18102019

Ultimo Aggiornamento:10:54:15

Indietro Entroterra Entroterra News Cronaca San Fili, i carabinieri salvano un cucciolo di cane abbandonato in un sacco

San Fili, i carabinieri salvano un cucciolo di cane abbandonato in un sacco

  • PDF

SAN FILI – 20 apr. - Un cucciolo di cane è stato trovato abbandonato tra rifiuti di un rudere chiuso in un sacco di iuta. A salvarlo sono stati i carabinieri della Stazione di San Fili. Durante un sevizio di controllo del territorio, passando nei pressi della località Crocetta nel comune di San Fili, i militari sono stati attirati da gemiti provenienti dalle campagne circostanti.

Avvicinatisi ad un casolare abbandonato, si sono accorti che i gemiti provenivano dall’interno di un sacco di iuta gettato tra i rifiuti del rudere. Con non poche difficoltà, hanno aperto il sacco notando con stupore che all’interno c'era un cucciolo di cane di razza meticcia deperito e spaventato che probabilmente era stato imprigionato e abbandonato da un crudele padrone. Fortunatamente, grazie all’intervento dei militari che hanno rifocillato il cucciolo presso la Stazione carabinieri, la storia si è conclusa con un lieto fine.

Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.

Miocomune Atom News Miocomune RSS News

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Se vuoi saperne di piu o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui.

Per accettare i cookie, memorizzare la scelta e nascondere questo banner clicca su Accetto.