Miocomune.it

La tua informazione locale

Mer21082019

Ultimo Aggiornamento:10:54:15

Indietro Entroterra Entroterra News Cronaca Cosenza, controlli della polizia stradale sulle statali 106 e 18

Cosenza, controlli della polizia stradale sulle statali 106 e 18

  • PDF

COSENZA – 4 ago. - Anche nell'ultimo fine settimana è continuata l’attività della polizia stradale per contrastare il fenomeno della guida in stato di ebbrezza o sotto l’effetto di stupefacenti. In particolare, nella notte tra sabato e domenica, due pattuglie della sezione polizia stradale di Cosenza hanno attuato lungo la SS 106 jonica, arteria notevolmente trafficata nella stagione estiva e con alta concentrazione di locali notturni, servizi di controllo volti a prevenire i pericoli scaturenti dalla guida di chi ha precedentemente assunto sostanze alcoliche.

Nel corso del servizio sono state rilevate, oltre ad altre infrazioni al codice della strada, 9 violazioni specifiche per guida in stato di ebbrezza alcolica; per questo motivo a tali ultimi conducenti sono state ritirate le patenti di guida. In quattro casi il tasso alcolemico è risultato superiore a 0,80 g/l e per tale motivo i conducenti sono stati deferiti all’autorità giudiziaria per guida in stato di ebbrezza. Complessivamente sono stati controllati 49 veicoli e identificate 63 persone. Nella notte di giovedì 1 agosto, inoltre, le pattuglie del distaccamento di Scalea, hanno contestato a due turisti campani il possesso di sostanze stupefacenti. E’ nei periodi dell’anno in cui maggiore è la mole di traffico dovuta alla presenza di molti turisti lungo le arterie stradali che lo sforzo della polizia stradale, in termini di impegno, uomini e mezzi dedicati alla prevenzione e repressione di tali fenomeni, aumenta e si rafforza per garantire a tutti gli automobilisti la libertà di potersi muovere in sicurezza e senza pericoli.

Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.

Miocomune Atom News Miocomune RSS News

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Se vuoi saperne di piu o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui.

Per accettare i cookie, memorizzare la scelta e nascondere questo banner clicca su Accetto.