Miocomune.it

La tua informazione locale

Gio20022020

Ultimo Aggiornamento:10:54:15

Indietro Entroterra Entroterra News Cronaca Mormanno, messa in sicurezza della Cattedrale

Mormanno, messa in sicurezza della Cattedrale

  • PDF

MORMANNO – 16 nov. - (Guarda il video) I vigili del fuoco sono da tempo impegnati per la messa in sicurezza delle strutture danneggiate dalla scossa di terremoto del 26 ottobre. Per il sindaco di Mormanno le attenzioni del Governo rappresentano un primo passo importante non sufficiente, perchè bisogna capire come accompagnare la ripresa, come mettere in sicurezza le case, come tornare alla normalità, un passo importante. Bisogna lavorare per la quantificazione dei danni complessivi al patrimonio pubblico e a quello privato ha sostenuto il presidente del Parco del Pollino, Domenico Pappaterra.

E poi fare una battaglia vera per trovare le risorse che rimettano in sicurezza i comuni di Mormanno e quello di Rotonda. I vigili del fuoco, intanto proseguono nella messa in sicurezza della facciata della cattedrale di Mormanno, una delle strutture che ha subito più danni dalla scossa di terremoto. Sin dal 26 ottobre i vigili del fuoco sono costantemente impegnati, insieme alla protezione civile, per l'assistenza della popolazione ed il controllo di tutte le aree. Controlli all'interno della Cattedrale sono stati effettuati sin dalla mattina del 27 ottobre. La Cattedrale, così la chiamano a Mormanno, presenta una serie di lesioni nella volta e la stessa facciata ha bisogno di interventi per evitare che venga danneggiata ulteriormente nel tempo.

Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.

IL SERVIZIO VIDEO

Miocomune Atom News Miocomune RSS News

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Se vuoi saperne di piu o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui.

Per accettare i cookie, memorizzare la scelta e nascondere questo banner clicca su Accetto.