Miocomune.it

La tua informazione locale

Infissi Rinaldi! Qualità e convenienza. Showroom a Scalea in via T. Campanella 112 e Corso Mediterraneo

Mer19062019

Ultimo Aggiornamento:04:27:15

Pubblicità:
Indietro Entroterra Entroterra News Cultura A Cosenza, da domani, le finali dei campionati di scacchi assoluti

A Cosenza, da domani, le finali dei campionati di scacchi assoluti

  • PDF

COSENZA – 28 nov. - Le fasi finali dei Campionati italiani assoluti di scacchi 2017 verranno disputati per la prima volta in Calabria, a Cosenza, presso le sale dell'Italiana Hotels. Si tratta del più importante evento scacchistico in Italia, che registra la partecipazione dei più forti giocatori di scacchi azzurri, tra i quali i campioni uscenti, il milanese Alberto David (assoluto) e la romana Daniela Movileanu (femminile), che si contenderanno con altri fortissimi giocatori gli scudetti tricolori.

Novità di quest’anno, organizzare nella stessa sede per la prima volta la Finale del Campionato Italiano Assoluto (CIA, edizione numero 77), la Finale del Campionato Italiano Femminile (CIF, edizione numero 44) e la Finale del Campionato Italiano Under 20 (CIU20, edizione numero 39).

Si gioca da domani, fino al 10 dicembre (riposo il 5) nel pomeriggio, con ingresso libero; le partite saranno trasmesse in diretta sul sito della Federscacchi e stando all’esperienza degli scorsi anni si prevede di avere una audience di parecchie decine di migliaia di appassionati di tutto il mondo.

L’importantissimo evento, è organizzato dalla Federazione Scacchistica Italiana, in collaborazione con Arca, l’associazione calabrese che da anni promuove il Festival Internazionale di Scacchi “Riviera dei Cedri”. Per l’occasione l’Arca in accordo con la Federazione Scacchistica Italiana, ha organizzato una serie di eventi collaterali, tesi ad avvicinare i giovanissimi al gioco degli scacchi e a diffonderne la bellezza. Al Palazzo della Provincia di Cosenza, grazie alla disponibilità accordata dal presidente Francesco Antonio Iacucci, si terrà dal 29 novembre all’11 dicembre, in prima assoluta, la mostra dal titolo: “Il gioco degli scacchi: citazioni d’artista”, che propone un viaggio di scoperta del come, a cavallo tra il ‘500 e il ‘600, la cultura degli scacchi sia stata centrale in Calabria, con personaggi quali Leonardo di Bona da Cutro (Kr), Gioacchino Greco da Celico (Cs), e tanti altri. Dall’1 al 6 dicembre, previsti anche tanti laboratori di avvicinamento al gioco degli scacchi, che coinvolgeranno centinaia di studenti delle scuole primarie di Cosenza e del suo hinterland.

Il 10 dicembre la conclusione con la disputa di eventuali spareggi nel caso di ex aequo al primo posto e a seguire la cerimonia di premiazione, alla quale presenzierà il presidente della Federscacchi, Gianpietro Pagnoncelli.

Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.

Belvedere Marittimo

Belvedere_logo
città dell'amore

Diamante

Diamante_logo
città dei Murales

Scalea

scalea_logo
perla del tirreno

Praia a mare

praia_a_mare_logo
città dell'isola

Tortora

tortora_logo
Tra storia e mare
Scalea,Vespucci: interviste e interventi
 
Scalea, scuola: nuovi spazi verdi grazie ai cittadini - VIDEO
 
Scalea, in 400 per la seconda edizione della Granfondo Terùn
 
Castrovillari, cambiamenti climatici e sviluppo rurale: concluso il workshop
 
Cosenza, primo tourist-docu-reality del Sud Italia: al via "Calabria Avventura"
 

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Se vuoi saperne di piu o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui.

Per accettare i cookie, memorizzare la scelta e nascondere questo banner clicca su Accetto.