Miocomune.it

La tua informazione locale

Infissi Rinaldi! Qualità e convenienza. Showroom a Scalea in via T. Campanella 112 e Corso Mediterraneo

Gio27072017

Ultimo Aggiornamento:04:22:07

La Politica dell'entroterra

San Giovanni in Fiore: Oliverio inaugura il nuovo Municipio

  • PDF
s-giovanni-in-fiore---municipio--2220717

SAN GIOVANNI IN FIORE – 22 lug. - Il presidente della Giunta regionale, Mario Oliverio, ha inaugurato ieri sera a San Giovanni in Fiore, nella sua città, insieme al sindaco Pino Belcastro e ai suoi concittadini, il nuovo Palazzo municipale. La nuova e moderna struttura, che sarà aperta al pubblico lunedì prossimo, è costata complessivamente quasi cinque milioni di euro, sei anni di lavoro ed è stata finanziata interamente dalla Regione.

Leggi tutto...

Orsomarso, incendio spento con le proprie forze: De Caprio attacca la Regione

  • PDF
antonio-de-caprio-_-sindaco-di-orsomarso150717

ORSOMARSO – 15 lug. - Nessun mezzo disponibile per poter intervenire in un incendio nel territorio di Orsomarso. Il sindaco De Caprio attacca la struttura regionale: «Di fronte a una simile esperienza di pericolo per la mia comunità e per i turisti presenti in zona – afferma - non posso non esprimere tutta la mia rabbia, il mio dissenso e la mia contrarietà verso un Governo regionale e nazionale che abitua i cittadini a essere abbandonati nei momenti delle emergenze, con l’unico conforto che arriva dai tanti volontari e da quelle persone guidate dal senso civico».

Leggi tutto...

Incendi, Oliverio alla riunione in Prefettura: sarà chiesto lo stato di emergenza

  • PDF
incendio-1130717

COSENZA – 14 lug. - Nella mattinata odierna si è tenuta una ulteriore riunione del Centro Coordinamento Soccorsi (Ccs), alla quale, oltre agli Enti deputati a gestire l’emergenza, ha preso parte anche il Governatore della Regione Calabria, Oliverio. Nel corso dell’incontro si è avuto modo di verificare che sono ancora attivi 44 roghi per lo più in aree boschive e nel territorio della Sila, dove 2 canadair sono impegnati nelle operazioni di spegnimento di vaste aree non antropizzate. La situazione si registra in miglioramento, mentre sono ancora in corso le attività di bonifica sui terreni percorsi dal fuoco, al fine di scongiurare la riattivazione di focolai latenti.

Leggi tutto...

Viadotto Cannavino: riunione in Prefettura per fare il punto

  • PDF
celico-interventi-sul-viadotto-cannavino040717

CELICO – 11 lug. - Oggi il Prefetto Tomao ha presieduto una riunione di Cov (Comitato operativo per la viabilità provinciale) mirata all’analisi congiunta delle problematiche sottese alla chiusura temporanea del ponte “Cannavino”, sulla SS. 107 di collegamento tra i comuni di Paola e di Crotone ed al conseguenziale incremento di traffico che si è registrato sulle arterie viarie dei comuni della presila cosentina, utilizzati come percorsi alternativi. Nel corso dell’incontro Anas ha comunicato l’esigenza di ulteriori 15 giorni per concludere le verifiche tecniche già in corso sul viadotto, impegnandosi a sostenere gli oneri necessari nell’immediato per effettuare i lavori di sfalcio erba, pulizia delle scarpate e pavimentazione dei tratti ammalorati della ex SS 107.

Leggi tutto...

Tarsia, scongiurata la riduzione della portata d'acqua della diga

  • PDF
tarsia-diga030717

TARSIA – 3 lug. - Al termine di una lunga e complessa riunione è stato siglato un accordo finalizzato ad evitare la riduzione della portata di acqua della Diga di Tarsia per uso irriguo. Tale limitazione avrebbe potuto mettere in serio pericolo la produzione agricola di oltre 20 mila ettari di terreno che rappresenta un terzo del Pil regionale del settore. L’attività di mediazione del Prefetto ha consentito l’individuazione di soluzioni tecniche immediate e di accorgimenti, da porre in essere da parte del Consorzio di Bonifica gestore, che consentiranno al Mit – Ufficio Dighe – di autorizzare l’esercizio dell’invaso per una quota di acqua sufficiente ad assicurare l’irrigazione dei campi del relativo bacino.

Leggi tutto...

Cosenza, Castagna Uil: «L'Anas continua a mortificare i calabresi»

  • PDF
roberto_castagna_uil

COSENZA – 1 lug. - «L’Anas continua a mortificare i calabresi. Da Ciucci ad Armani poco o nulla è cambiato. L’ex A3 ora A2 è un grande bluff. Indispensabile un intervento straordinario che completi l’autostrada, la statale 106 e acceleri i lavori del viadotto Cannavino». A dichiararlo è il Segretario generale della Uil cosentina, Roberto Castagna, da anni impegnato a denunciare metodi e comportamenti, da parte dell’Anas, che hanno fortemente penalizzato e continuano a penalizzare la Calabria e in particolare il tratto Cosenza-Altilia ridotto ad essere, specie nella stagione estiva, un percorso ad unica corsia.

Leggi tutto...

Catanzaro, ballottaggio, eletto Sergio Abramo con il 65%

  • PDF

Elezioni-amministrative1605

CATANZARO - 26 giu. - Elezioni: ballottaggio, vince Sergio Abramo, a capo di una coalizione di centrodestra.

Leggi tutto...

Belvedere Marittimo

Belvedere_logo
città dell'amore

Diamante

Diamante_logo
città dei Murales

Scalea

scalea_logo
perla del tirreno

Praia a mare

praia_a_mare_logo
città dell'isola

Tortora

tortora_logo
Tra storia e mare
Praia a Mare, a Fiuzzi uno strano fenomeno di smottamento marino
 
Scalea, in fiamme due furgoni: sfiorata la tragedia
 
Scalea, incendio al centro storico minaccia le abitazioni
 
Scalea, la processione della Madonna del Carmelo nel centro storico
 
Scalea, le suggestive immagini della processione per la Madonna del Carmelo

scalea-festa-madonna-del-carmelo170717SCALEA - 17 lug. - IL VIDEO - Le suggestive immagini della processione della Madonna del Carmelo, protettrice di Scalea. La statua attraversa le vie del centro storico.

LE IMMAGINI DELLA PROCESSIONE NEL CENTRO STORICO


Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.
 

 
istituto professionale gabriele - Tortora - 0985 765256

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Se vuoi saperne di piu o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui.

Per accettare i cookie, memorizzare la scelta e nascondere questo banner clicca su Accetto.