Miocomune.it

La tua informazione locale

Infissi Rinaldi! Qualità e convenienza. Showroom a Scalea in via T. Campanella 112 e Corso Mediterraneo

Gio27072017

Ultimo Aggiornamento:04:22:07

Indietro Entroterra Entroterra News Politica Cosenza, metropolitana: Occhiuto diserta l'incontro. Oliverio si lamenta

Cosenza, metropolitana: Occhiuto diserta l'incontro. Oliverio si lamenta

  • PDF

COSENZA – 15 apr. - "È estremamente grave l'atto di diserzione da parte del sindaco di Cosenza dell'incontro istituzionale con il Presidente della Provincia di Cosenza e il sindaco di Rende, dopo averlo, peraltro, concordato". E' quanto afferma il Presidente della Regione, Mario Oliverio, in una nota con riferimento alla realizzazione della metropolitana leggera.

"Dovrà essere chiara a tutti – prosegue Oliverio - la verità sulla metropolitana di Cosenza. A questo fine ritengo giusto e opportuno un confronto con le forze sociali della città. Martedì prossimo incontrerò tutte le componenti presenti al tavolo del partenariato sociale. Non è possibile cambiare le carte in tavola assumendo posizioni ambigue e alterando volutamente la verità.

Ancora peggio quando, pur non dichiarando la contrarietà alla realizzazione della metro leggera, si motiva la non sottoscrizione dell'accordo istituzionale già condiviso con i comuni di Cosenza, Rende e l'Amministrazione Provinciale, con ragioni che nulla hanno a che fare con il merito e la validità delle opere concordate.

Infatti, se ci fosse stata una contrarietà alla metro, non avrebbe avuto ragion d'essere neanche il confronto e l'accordo a cui si è pervenuti anche sulla base delle proposte avanzate dallo stesso Occhiuto. È un dato di fatto che la non sottoscrizione dell'accordo determinerà la perdita di importanti opere di modernizzazione e riqualificazione della città.

A conferma di ciò è bene ricordare che, nelle settimane scorse, è stato prima di ogni altro il Sindaco di Cosenza a presentare pubblicamente e con enfasi le modifiche al progetto e le altre opere contenute nell'accordo condiviso, illustrando le ragioni della sua adesione.

"Per quanto mi riguarda –conclude il Presidente della Giunta regionale- non penso di dover procedere ad ogni costo: ho sempre considerato, com'è noto, decisivo il parere dei comuni interessati. In tal senso coerenza e correttezza istituzionale imporrebbero una motivata assunzione di conseguenti atti amministrativi per giustificare la modifica delle decisioni già assunte dai consigli comunali".

Marcello Manna: auspico una soluzione istituzionale tra i comuni di Cosenza, Rende e la Regione Calabria.

RENDE - Sui grandi ed importanti interventi del nostro territorio è necessario che tutti gli attori istituzionali affrontino concretamente i problemi e individuino le soluzioni. Il progetto della metropolitana leggera ,nella fase in cui si trova, merita tutta l'attenzione e sono necessarie valutazioni tecniche, amministrative e politiche. Questo progetto ha una storia amministrativa ventennale ed incide sullo sviluppo sostenibile dell'intera area urbana.  Nel corso di questi ultimi mesi gli uffici tecnici si sono occupati di tutti gli aspetti relativi alla sostenibilità dell'intervento nel tentativo di ridurre tutte le criticità rilevanti. A margine di questa analisi tecnica sono previste anche altre opere relative alla mobilità sostenibile di due città che dovranno diventare un'unica entità amministrativa dove ha sede una delle più importanti università del nostro paese. Il tema della mobilità deve essere affrontato concretamente perché rappresenta una evidente criticità in tutta la nostra regione. Auspico, per come dichiarato dal presidente Mario Oliverio e dal sindaco Mario Occhiuto, a breve, un incontro istituzionale risolutivo. Incontro istituzionale quindi che possa oltrepassare i messaggi spediti attraverso carta stampata. Queste sono le risposte che la politica deve dare affrontando i problemi e decidendo nell'interesse delle nostre comunità.

Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.

© riproduzione riservata

Belvedere Marittimo

Belvedere_logo
città dell'amore

Diamante

Diamante_logo
città dei Murales

Scalea

scalea_logo
perla del tirreno

Praia a mare

praia_a_mare_logo
città dell'isola

Tortora

tortora_logo
Tra storia e mare
Praia a Mare, a Fiuzzi uno strano fenomeno di smottamento marino
 
Scalea, in fiamme due furgoni: sfiorata la tragedia
 
Scalea, incendio al centro storico minaccia le abitazioni
 
Scalea, la processione della Madonna del Carmelo nel centro storico
 
Scalea, le suggestive immagini della processione per la Madonna del Carmelo

SCALEA - 17 lug. - IL VIDEO - Le suggestive immagini della processione della Madonna del Carmelo, protettrice di Scalea. La statua attraversa le vie del centro storico.

LE IMMAGINI DELLA PROCESSIONE NEL CENTRO STORICO


Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.
 

 
istituto professionale gabriele - Tortora - 0985 765256

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Se vuoi saperne di piu o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui.

Per accettare i cookie, memorizzare la scelta e nascondere questo banner clicca su Accetto.