Miocomune.it

La tua informazione locale

Mer18092019

Ultimo Aggiornamento:10:54:15

Indietro Entroterra Entroterra News Politica Aieta, l'opposizione: «Il comune sommerso dai debiti»

Aieta, l'opposizione: «Il comune sommerso dai debiti»

  • PDF

AIETA – 9 giu. - Nel corso dell’ultimo consiglio comunale è emersa la grande difficoltà finanziaria in cui versa il comune montano di Aieta.Lo sottolinea il gruppo consiliare d'opposizione “Aietani”. L'opposizione fa presente, infatti che: “Per quanto riguarda il bilancio consuntivo 2018 sono emerse ulteriormente le enormi lacune di questa Amministrazione nella gestione economica e finanziaria, in quanto sono affiorati altri debiti che la minoranza aveva da tempo evidenziato”.

I consiglieri di opposizione, leggendo la parte conclusiva della relazione del Revisore dei conti hanno messo in risalto quanto affermato dal professionista: “Si segnala, infine che il maggior disavanzo ordinario accertato, pari ad -307.720,28 euro dovrà essere ripianato con adeguata variazione di bilancio”.

Ne è conseguita richiesta di chiarimenti specificando il modo in cui l’Amministrazione intenda intervenire per ripianare tale disavanzo. «E’ qui – sottolinea il gruppo Aietani - che sono emersi il pressapochismo e la mediocrità di questa Amministrazione in quanto la risposta è stata “che in ogni modo avrebbero trovato una soluzione”». Il gruppo di opposizione ha concluso affermando che: “la gestione superficiale e allegra dell'Amministrazione ha generato debiti enormi per un piccolo Comune come Aieta”.

Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.

Miocomune Atom News Miocomune RSS News

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Se vuoi saperne di piu o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui.

Per accettare i cookie, memorizzare la scelta e nascondere questo banner clicca su Accetto.