Miocomune.it

La tua informazione locale

Gio05122019

Ultimo Aggiornamento:10:54:15

Indietro Entroterra Entroterra News Politica Nuovi defibrillatori: Saracena, comune cardioprotetto

Nuovi defibrillatori: Saracena, comune cardioprotetto

  • PDF
  • Prec.
  • 1 of 3
  • Succ.

SARACENA – 11 lug. - Il comune di Saracena è a tutti gli effetti cardioprotetto. L'amministrazione comunale, guidata dal sindaco Renzo Russo, ha installato nei giorni scorsi altri due defibrillatori, donati da privati cittadini, in altrettanti punti nevralgici della città che si aggiungono a quelli già posizionati in precedenza e che coprono tutto il territorio comunale. 

La scuola media, luogo di apprendimento di molti giovani alunni, il campo sportivo dove sovente si svolgono attività ludico agonistiche, il Palazzo Mastromarchi sede della biblioteca e della pinacoteca che con l'annesso auditorium è il luogo deputato per gli appuntamenti culturali e convegnistici nel centro storico, e le piazze XX Settembre e Don Luigi Sturzo dove si ritrovano i cittadini per la socializzazione ed il passeggio giornaliero sono serviti dai dispositivi salvavita che l'amministrazione comunale ha potuto installare per la collettività grazie alle donazioni effettuate dalla Famiglia Padula, da Barbara Forte e da Adele Ferrara.

«Grazie a questi cittadini, meritevoli del nostro più ampio riconoscimento, - ha spiegato il Sindaco Renzo Russo - siamo riusciti a comporre questa rete che rappresenta un tassello fondamentale di un percorso teso a garantire la nostra massima vicinanza ai problemi reali delle persone». Nei giorni scorsi la cerimonia di consegna degli ultimi due defibrillatori che è stata suggellata da un'iniziativa pubblica, in collaborazione con il Comitato di Castrovillari della Croce Rossa Italiana, per effettuare una dimostrazione di piazza sull'utilizzo di questi dispositivi salvavita.

Durante l'evento di piazza l'Amministrazione ha anche annunciato che presto sarà instituito presso il Comune di Saracena lo sportello amianto, attraverso il quale sarà possibile richiedere tutte le informazioni necessarie per programmare gli interventi di rimozione di questo pericolosissimo materiale.

Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.

Miocomune Atom News Miocomune RSS News

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Se vuoi saperne di piu o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui.

Per accettare i cookie, memorizzare la scelta e nascondere questo banner clicca su Accetto.