Miocomune.it

La tua informazione locale

Mar28012020

Ultimo Aggiornamento:10:54:15

Indietro Ionio

Le notizie dello Ionio

Corigliano Rossano, passo in avanti per contrattualizzare Lsu ed Lpu

  • PDF
comune-rossano

CORIGLIANO ROSSANO – 15 mag. - Passo in avanti per la stabilizzazione dei lavoratori contrattualizzati (ex Lsu-Lpu) del comune di Corigliano Rossano. La dose di ottimismo, al termine di un’assemblea di ieri mattina nella sala consiliare dell’ex comune di Rossano. Presenti, tra gli altri, il sub commissario prefettizio, Michele Lizzano, la responsabile del servizio gestione giuridica del personale, Lina Cetera, oltre ai rappresentanti sindacali ed ai componenti del “tavolo tecnico” della rappresentanza sindacale unitaria.

Leggi tutto...

Corigliano Rossano, in fiamme due auto nel centro storico

  • PDF
vigili_del_fuoco_copy_copy

CORIGLIANO ROSSANO – 15 mag. - In fiamme altre automobili nel centro di Corigliano Rossano. Gli eventi si susseguono con una cadenza che sembra essere quasi studiata a tavolino. Si tratta quasi certamente di un incendio doloso. Avvenuto nella notte di ieri. Ignoti sono intervenuti in via Piave, nell'area del castello ducale, ai vertici del cono che racchiude il centro storico di Corigliano.

Leggi tutto...

Corigliano Rossano, evade per acquistare un telefonino: arrestato

  • PDF
carabinieri_portali

CORIGLIANO ROSSANO – 14 mag. – Domenica, i carabinieri della compagnia di Corigliano Calabro, coordinati dal capitano Cesare Calascibetta, hanno tratto in arresto un coriglianese per evasione dalla detenzione domiciliare. I militari della Stazione di Corigliano Calabro scalo, in servizio perlustrativo nei pressi del locale centro commerciale “i Portali”, hanno individuato un noto pregiudicato del posto, che si trova attualmente sottoposto al regime della detenzione domiciliare, scendere dalla macchina ed entrare all’interno.

Leggi tutto...

San Giorgio Albanese, estorsione aggravata: un arresto

  • PDF
cosenza_carabinieri_14mag19

SAN GIORGIO ALBANESE – 14 mag. - I militari del Nucleo investigativo del comando provinciale carabinieri di Cosenza hanno dato esecuzione all'ordinanza di custodia cautelare in carcere, emessa dal Gip presso il Tribunale di Catanzaro, su richiesta della locale Direzione distrettuale antimafia, a carico di Mario Vigliaturo, 47 anni, ritenuto responsabile di due episodi delittuosi di estorsione e tentata estorsione, aggravati dal “metodo mafioso”, in danno di un'impresa appaltatrice di lavori pubblici eseguiti nel comune di San Giorgio Albanese.

Leggi tutto...

Corigliano Rossano, rapina a mano armata: caso risolto in poche ore: 3 arresti

  • PDF
corigliano_rapinatori_13mag19

CORIGLIANO ROSSANO – 13 mag. - I carabinieri della Compagnia di Corigliano Calabro hanno arrestato nella giornata di venerdì scorso tre uomini, due rumeni ed un rossanese, con l’accusa di rapina aggravata in concorso e detenzione di arma comune da sparo.Nella sera dell’8 maggio scorso tre uomini sono piombati all’interno di un’abitazione sita nel centro dello scalo coriglianese e dietro la costante minaccia di una pistola hanno costretto fratello e sorella a consegnare tutto il denaro contante detenuto. Minuti di panico quelli vissuti dalle vittime, che sono riusciti a raccogliere circa 800 euro. Quindi la fuga dei tre uomini a bordo di una Ford Focus station wagon con targa straniera. 

Leggi tutto...

Cassano Jonio: condanne definitive per l'omicidio Armentano

  • PDF
corigliano_Avv._Raffaele_Meles_2

CASSANO – 12 mag. - La Suprema Corte di Cassazione chiude definitivamente il sipario sull’omicidio di Pietro Armentano, il 61enne ucciso a Cassano Ionio nel maggio 2016. Gli Ermellini hanno accolto in toto le richieste della Procura Generale e le istanze della parte civile patrocinata dall’Avv. Raffaele Meles del Foro di Castrovillari. La decisione della Cassazione, dopo l’udienza tenutasi lo scorso 3 maggio, rende quindi definitiva la sentenza di condanna, emessa dalla Corte d’Assise d’Appello di Catanzaro, nei confronti di due giovani incensurati. 

Leggi tutto...

Corigliano Rossano, armi e munizioni: assolti madre e figlio

  • PDF
corigliano_avv_nicoletti

CORIGLIANO ROSSANO - 12 mag. - Il GUP presso il Tribunale di Cosenza, in totale accoglimento delle richieste avanzate dal penalista Avv. Francesco Nicoletti, ha assolto la 56enne S.P. e il figlio P.L. dalla grave imputazione di aver violato la legge sulle nuove norme contro la criminalità e, nello specifico, di aver, in concorso fra loro, detenuto all’interno della propria abitazione un fucile cal. 21 marca Gitti e n.9 cartucce.

Leggi tutto...

Miocomune Atom News Miocomune RSS News

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Se vuoi saperne di piu o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui.

Per accettare i cookie, memorizzare la scelta e nascondere questo banner clicca su Accetto.