Miocomune.it

La tua informazione locale

Infissi Rinaldi! Qualità e convenienza. Showroom a Scalea in via T. Campanella 112 e Corso Mediterraneo

Lun27032017

Ultimo Aggiornamento:02:48:22

La cronaca dello Ionio

Corigliano, materiale pedopornografico negli hard disk: arrestato

  • PDF
polizia-postale270317

CORIGLIANO – 27 mar. - Nei giorni scorsi un giovane di Corigliano Calabro, M.P. di 30 anni, è stato arrestato dalla Polizia di Stato perché trovato in possesso di un ingente quantità di materiale pedopornografico. Oltre 270 file di video e foto di natura pornografica, realizzati con l’utilizzo di minori, sono stati infatti rinvenuti presso la sua abitazione, celati abilmente nella memoria dell’hard disk di un personal computer, sequestrato dalla Polizia Postale e delle Comunicazioni di Cosenza e di Catanzaro a seguito di una perquisizione locale e su sistemi informatici disposta nei suoi confronti dalla Procura della Repubblica di Roma, per i reati di pornografia minorile e detenzione di materiale pedopornografico.

Leggi tutto...

Rossano, rapina impropria: il tribunale annulla la misura

  • PDF
castrovillari-tribunale250217

ROSSANO – 27 mar. - Il Tribunale del Riesame di Catanzaro, presieduto dal dott. Valea, accogliendo la richiesta avanzata dall’avvocato difensore Ettore Zagarese, ha annullato la misura cautelare emessa dal Tribunale monocratico di Castrovillari nei confronti del 47enne rossanese L.A, accusato di rapina impropria. L’uomo era finito in manette in seguito all’episodio verificatosi di recente all’interno di un negozio di abbigliamento di Rossano, di proprietà di una donna di nazionalità cinese.

Leggi tutto...

Crotone, fiamme nella cucina di un ristorante: bloccate dai pompieri

  • PDF
crotone-incendio-ristorante250317

CROTONE – 25 mar. - Ieri sera, intorno alle ore 19.30, una squadra dei vigili del fuoco di Crotone, è intervenuta in Località Papaniciaro, per un incendio che si è sviluppato all'interno del ristorante denominato "Antico Borgo". All'arrivo della squadra dei vigili, l'incendio era localizzato nel vano cucina, probabilmente sviluppatosi da una friggitrice.

Leggi tutto...

Corigliano, tre scarichi non a norma e micro discarica di eternit

  • PDF
corigliano-eternit240317

CORIGLIANO – 24 mar. - Tre scarichi reflui urbani ritenuti non a norma e una discarica abusiva con frammenti di eternit. E' il risultato dei controlli effettuati per la tutela dei corsi d’acqua pubblici, dai militari della Stazione Carabinieri forestale di Corigliano. I tre scarichi di reflui urbani nel Comune di Corigliano, sono stati individuati nelle località Cerria, Ospedale e Iacina. Per i Carabinieri forestali, in violazione alla normativa, immettono le acque reflue direttamente sul suolo, fino ad arrivare a confluire nei torrenti “Coriglianeto” e “Lecco” di Corigliano, procurando in questo modo il danneggiamento dei corsi d’acqua pubblici.

Leggi tutto...

Rocca Imperiale, sbancamento in Zps, denunciate 4 persone

  • PDF
rocca-imperiale_sequestro_area_200317

ROCCA IMPERIALE – 20 mar. - Quattro persone deferite all’Autorità giudiziaria di Castrovillari per aver effettuato sbancamenti senza le dovute autorizzazioni nel Comune di Rocca Imperiale. E’ il risultato dei controlli effettuati dai militari della Stazione Carabinieri Forestale di Oriolo, nell’ambito di una operazione mirata alla repressione di reati ambientali nelle località “S. Venere” e “Ronzino”. Le quattro persone, tutte del luogo, hanno effettuato con mezzi meccanici, all’interno di fondi di loro proprietà, lavori di sbancamento e successivo livellamento di terreno con la realizzazione di scarpate a strapiombo in aree sottoposte a vincolo idrogeologico e paesaggistico e situate nella Zona a Protezione Speciale (Zps) denominata Alto Jonio Cosentino.

Leggi tutto...

Rossano, molestie e minacce, condannato un cinquantenne

  • PDF
castrovillari-tribunale250217

ROSSANO – 20 mar. - Il Giudice monocratico del Tribunale di Castrovillari Anna Maria Grimaldi, in accoglimento delle richieste formulate dal difensore delle parti civili avvocato Ettore Zagarese e dal Pubblico Ministero, ha ritenuto colpevole del reato di stalking aggravato il cinquantenne rossanese F.F., condannandolo alla pena di mesi 9 di reclusione oltre al pagamento delle spese processuali e al risarcimento danni in favore delle parti civili costituite: i coniugi M.F di 75 anni e T. I. di 71 anni, e il figlio M.M.S. di 39 anni, tutti di Corigliano.

Leggi tutto...

Scala Coeli, Legambiente contro l'ampliamento della discarica

  • PDF
discarica-scala-coeli200317

SCALA COELI – 20 mar. - L'ampliamento della discarica di Scala Coeli genera l'intervento di Legambiente Calabria che ritorna a parlare di discariche e del piano rifiuti ribadendo con forza la propria posizione. “È impensabile che si chieda l'autorizzazione per l'ampliamento - si legge in una nota dell'associazione ambientalista - visto il contenuto del piano di rifiuti, recentemente approvato, il quale prevede discariche zero entro il 2020. Né dal punto di vista ambientale né dal punto di vista economico la discarica può rappresentare la soluzione al problema rifiuti.

Leggi tutto...

Belvedere Marittimo

Belvedere_logo
città dell'amore

Diamante

Diamante_logo
città dei Murales

Scalea

scalea_logo
perla del tirreno

Praia a mare

praia_a_mare_logo
città dell'isola

Tortora

tortora_logo
Tra storia e mare
Scalea, Danilo Rispo racconta il Giro d'Italia in barca a Vela - VIDEO
 
Morano, comune ricilone: Forum sulla raccolta differenziata
 
Scalea, visita della soprintendenza agli affreschi bizantini
 
Orsomarso, disabilità: la caduta delle barriere, ancheiovoglioviaggiare
 
Scalea, marketing: seminario su competitivita e customer loyalty
 

 
istituto professionale gabriele - Tortora - 0985 765256

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Se vuoi saperne di piu o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui.

Per accettare i cookie, memorizzare la scelta e nascondere questo banner clicca su Accetto.