Miocomune.it

La tua informazione locale

Mer16102019

Ultimo Aggiornamento:10:54:15

Indietro Ionio Ionio News Cronaca Crotone, perquisizioni dei carabinieri nel quartiere 'Fondo Gesù'

Crotone, perquisizioni dei carabinieri nel quartiere 'Fondo Gesù'

  • PDF
  • Prec.
  • 1 of 2
  • Succ.

CROTONE – 2 dic. - Nella mattinata odierna i Carabinieri della Compagnia di Crotone hanno eseguito numerose perquisizioni nel quartiere popolare del Fondo Gesù: sono stati perquisiti ed ispezionati locali, abitazioni di pregiudicati e numerose case e\o cantine abbandonate. L’attività ha visto impiegato 20 militari che hanno ispezionato anche diverse zone pubbliche quali giardinetti, piante allocate sulle strade e cassette di derivazione delle società elettriche o telefoniche. Proprio in tali nicchie sono state rinvenute numerosi dosi di cocaina, e vari bilancini; nascoste invece tra le tubature del gas sui marciapiedi pubblici sono state rinvenute alcune dosi di marijuana.

Le dosi, una quarantina circa per un controvalore di circa un migliaio di Euro, sono state evidentemente poste in luoghi non privati, di facile accesso per poterle quindi spacciare in qualsiasi ora del giorno; al contrario in caso di rinvenimento da parte delle Forze dell’Ordine, non si sarebbe corso il rischio di essere arrestati. Un espediente questo, che rischia di connotare ancor più negativamente il quartiere, già con gravi problemi di degrado urbano con particolari criticità sociali. In tutto sono state ispezionate 21 cassette di derivazione poste negli androni condominiali o sulla strada.

Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.

© riproduzione riservata

Miocomune Atom News Miocomune RSS News

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Se vuoi saperne di piu o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui.

Per accettare i cookie, memorizzare la scelta e nascondere questo banner clicca su Accetto.