Miocomune.it

La tua informazione locale

Mar15102019

Ultimo Aggiornamento:10:54:15

Indietro Ionio Ionio News Cronaca Corigliano, tre scarichi non a norma e micro discarica di eternit

Corigliano, tre scarichi non a norma e micro discarica di eternit

  • PDF

CORIGLIANO – 24 mar. - Tre scarichi reflui urbani ritenuti non a norma e una discarica abusiva con frammenti di eternit. E' il risultato dei controlli effettuati per la tutela dei corsi d’acqua pubblici, dai militari della Stazione Carabinieri forestale di Corigliano. I tre scarichi di reflui urbani nel Comune di Corigliano, sono stati individuati nelle località Cerria, Ospedale e Iacina. Per i Carabinieri forestali, in violazione alla normativa, immettono le acque reflue direttamente sul suolo, fino ad arrivare a confluire nei torrenti “Coriglianeto” e “Lecco” di Corigliano, procurando in questo modo il danneggiamento dei corsi d’acqua pubblici.

I militari hanno quindi informato la competente Procura della Repubblica di Castrovillari. Sono stati denunciati il sindaco ed il dirigente comunale del settore, in violazione alle norme in materia ambientale, per scarico sul suolo di acque reflue urbane in modo incontrollato, danneggiamento e distruzione e deturpamento di bellezze naturali. Sempre i militari di Corigliano nelle vicinanze del torrente “Missionante”, in località Rivabella hanno posto sotto sequestro una discarica abusiva al cui interno è stato rinvenuto dell’amianto friabile. Tale zona si trova in prossimità di insediamenti agricoli e di alcune abitazioni. A seguito dell’operazione, effettuata in collaborazione con la Polizia locale, già nei giorni scorsi, i militari di Corigliano stanno effettuando indagini e accertamenti per risalire ai responsabili.

Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.

© riproduzione riservata

Miocomune Atom News Miocomune RSS News

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Se vuoi saperne di piu o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui.

Per accettare i cookie, memorizzare la scelta e nascondere questo banner clicca su Accetto.