Miocomune.it

La tua informazione locale

Ven17012020

Ultimo Aggiornamento:10:54:15

Indietro Ionio Ionio News Cronaca Corigliano Rossano, litiga con la ragazza e appicca due incendi: arrestato

Corigliano Rossano, litiga con la ragazza e appicca due incendi: arrestato

  • PDF

CORIGLIANO ROSSANO – 2 lug. - I controlli del territorio, voluti dal Questore di Cosenza, Giancarlo Conticchio, continuano in maniera serrata e sempre più incisiva. Durante lo scorso fine settimana numerosi sono stati i posti di controllo effettuati nel Comune di Corigliano-Rossano.

Nel corso dei servizi, nella tarda mattinata di ieri, il personale della Squadra Volante del Commissariato di P.S. di Corigliano-Rossano, ha arrestato, in flagranza di reato di incendio doloso, danneggiamento aggravato e resistenza a pubblico ufficiale, R.C.N., cittadino rumeno di 51 anni.

La Volante del Commissariato, su segnalazione sull’utenza 113, è intervenuta in C.da Valanello di Rossano presso un camping della zona. Era stata segnalata la presenza di un uomo che stava dando in escandescenza. Aveva già appiccato due incendi alla sterpaglia attorno al villaggio turistico e poi si era barricato all’interno di un bungalow dove si accingeva a dare fuoco a dei vestiti. 

Gli operatori di Polizia intervenuti prontamente, sono riusciti a bloccare lo straniero, dopo che aveva opposto violenta resistenza, danneggiando anche l’auto di servizio con pugni e calci, impedendogli quindi di causare ulteriori danni a cose e persone. Dalle prime testimonianze raccolte si è avuto modo di appurare che tale violenza è scaturita da un litigio con la propria ragazza. Gli agenti di Polizia hanno anche chiesto pertanto l’intervento dei vigili del fuoco. 

Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.

Miocomune Atom News Miocomune RSS News

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Se vuoi saperne di piu o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui.

Per accettare i cookie, memorizzare la scelta e nascondere questo banner clicca su Accetto.