Miocomune.it

La tua informazione locale

Infissi Rinaldi! Qualità e convenienza. Showroom a Scalea in via T. Campanella 112 e Corso Mediterraneo

Lun21012019

Ultimo Aggiornamento:01:35:36

Pubblicità:
Indietro Ionio Ionio News Cronaca Torre Melissa, salvati migranti, bimbo e madre, intrappolati nella barca

Torre Melissa, salvati migranti, bimbo e madre, intrappolati nella barca

  • PDF
  • Prec.
  • 1 of 3
  • Succ.

TORRE MELISSA – 11 gen. - I carabinieri della Compagnia di Cirò Marina hanno rintracciato sul lungomare cittadino cinquanta cittadini extracomunitari di sedicente nazionalità iraniana e curda, 41 uomini, cinque donne e quattro minori, tutti in normali condizioni psico-fisiche, giunti sulla costa con un’imbarcazione a vela. Immediatamente è stata attivata la procedura di soccorso e prima accoglienza presso il centro di località “S.Anna” del comune di Isola Capo Rizzuto (KR), per la loro completa identificazione.

Risulta disperso in mare un cittadino extracomunitario, per il quale sono in corso le ricerche a cura della Capitaneria di Porto di Crotone. Le immediate indagini avviate dai carabinieri hanno consentito di rintracciare presso un Hotel del luogo e trarre in arresto due cittadini russi, ritenuti essere gli scafisti.Anche i finanzieri della Sezione Operativa Navale di Crotone hanno partecipato alle operazioni connesse allo sbarco di migranti delle prime ore di ieri 10 gennaio a Torre Melissa, coadiuvando l’efficace attività dei militari dell’Arma dei carabinieri e l’altruistica assistenza prestata nell’immediatezza agli occupanti della barca a vela incagliatasi a pochi metri dalla spiaggia nella prima mattinata di ieri, da alcuni cittadini della località.

I finanzieri intervenuti, udendo il pianto di un bambino proveniente dallo scafo rovesciato dell’imbarcazione, si sono spinti nella risacca marina, nonostante le cattive condizioni meteorologiche, e hanno tratto in salvo un bimbo di pochi mesi e la madre, imprigionati nella barca e non in grado di fuoriuscire senza aiuto esterno. L’intervento dei due militari del Corpo ha senz’altro evitato rischi alla sopravvivenza del bambino, esposto all’inclemenza del tempo e alla bassa temperatura delle acque.

La donna e il piccolo, sono stati quindi accompagnati, assieme agli altri 49 sbarcati, per le operazioni di assistenza e identificazione, presso il Centro di accoglienza Sant’Anna (KR).

IL VIDEO DELL'IMBARCAZIONE

Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.

Belvedere Marittimo

Belvedere_logo
città dell'amore

Diamante

Diamante_logo
città dei Murales

Scalea

scalea_logo
perla del tirreno

Praia a mare

praia_a_mare_logo
città dell'isola

Tortora

tortora_logo
Tra storia e mare
Corigliano Rossano, omicidio Barbieri: fermate due persone. Il Video
 
Scalea, omicidio di Natale: fermato il compagno di Medina Pena
 
Crotone, terremoto in Sicilia: vigili del fuoco in partenza per Catania
 
Lsu Lpu: l'intervento al Senato dell'on. Magorno (Pd) - VIDEO
 
Lande desolate: le intercettazioni
 

 
istituto professionale gabriele - Tortora - 0985 765256

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Se vuoi saperne di piu o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui.

Per accettare i cookie, memorizzare la scelta e nascondere questo banner clicca su Accetto.