Miocomune.it

La tua informazione locale

Sab24082019

Ultimo Aggiornamento:10:54:15

Indietro Ionio Ionio News Cronaca Corigliano Rossano, operazione 'Last Minute': primi interrogatori

Corigliano Rossano, operazione 'Last Minute': primi interrogatori

  • PDF

CORIGLIANO ROSSANO – 24 gen. - Per l'operazione denominata “Last Minute” è stato interrogato in carcere il rossanese Giovanni Spataro, difeso di fiducia dall’avvocato Francesco Nicoletti e coinvolto nell’inchiesta conclusa nei giorni scorsi dalla Procura di Castrovillari nell’ambito del filone relativo allo spaccio di sostanze stupefacenti. Alla presenza del Gip del Tribunale di Castrovillari e del Pubblico ministero, nel corso dell’interrogatorio di garanzia l’indagato ha risposto a tutte le domande, negando gli addebiti in merito alla contestazione del traffico di cocaina.

Spataro era stato destinatario di un’ordinanza di custodia cautelare in carcere emessa dal Gip di Castrovillari, notificata lo scorso lunedì 21 gennaio dai Carabinieri, nell’ambito della vasta operazione che ha portato all’arresto di 17 soggetti (10 in carcere e 7 ai domiciliari) con l’accusa a vario titolo di estorsioni e spaccio di sostanze stupefacenti. Per quel che riguarda quest’ultimo filone, gli inquirenti ipotizzano l’esistenza di tre diverse fiorenti piazze di spaccio nel territorio di Cassano Ionio, con le intercettazioni che avrebbero evidenziato l’operatività di tre ramificati gruppi di soggetti dediti al traffico di eroina, cocaina e hashish.

IL VIDEO DELL'OPERAZIONE LAST MINUTE

Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.

Miocomune Atom News Miocomune RSS News

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Se vuoi saperne di piu o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui.

Per accettare i cookie, memorizzare la scelta e nascondere questo banner clicca su Accetto.