Miocomune.it

La tua informazione locale

Gio24102019

Ultimo Aggiornamento:10:54:15

Indietro Ionio Ionio News Cronaca Corigliano Rossano, 'Last minute': in libertà un altro indagato

Corigliano Rossano, 'Last minute': in libertà un altro indagato

  • PDF

CORIGLIANO ROSSANO – 12 feb. - Operazione “Last minute”, in accoglimento del ricorso avanzato dall’avvocato Aldo Zagarese, il Tribunale della Libertà di Catanzaro ha rimesso in libertà il 39enne rossanese Gianluca Misuraca, coinvolto nell’inchiesta della Procura di Castrovillari nell’ambito del filone relativo allo spaccio di sostanze stupefacenti. A Misuraca si contestano due episodi di detenzione ai fini di spaccio di erba e cocaina.

Per effetto dell’ordinanza di custodia cautelare emessa dal Gip presso il Tribunale di Castrovillari e notificata dai carabinieri lo scorso 21 gennaio, il 39enne si trovava detenuto in regime di carcerazione domiciliare nel Comune di Agrate Brianza (MB), dove risiede. Comparso dinanzi al Gip per l’interrogatorio di garanzia qualche giorno dopo la notifica della misura, l’uomo aveva risposto alle domande negando gli addebiti in merito ai capi di imputazione.

Avverso l’ordinanza custodiale del Gip, la difesa ha avanzato istanza di riesame, che lo scorso giovedì 7 febbraio è stata discussa dinanzi al Tribunale della Libertà di Catanzaro. I giudici del Tdl, accogliendo le tesi difensive, hanno disposto la remissione in libertà per Gianluca Misuraca, al quale residua ora l’obbligo di dimora nel Comune di Agrate Brianza.

Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.

Miocomune Atom News Miocomune RSS News

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Se vuoi saperne di piu o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui.

Per accettare i cookie, memorizzare la scelta e nascondere questo banner clicca su Accetto.