Miocomune.it

La tua informazione locale

Mer21082019

Ultimo Aggiornamento:10:54:15

Indietro Ionio Ionio News Cronaca Corigliano Rossano, non si ferma all'alt, inseguito e denunciato

Corigliano Rossano, non si ferma all'alt, inseguito e denunciato

  • PDF

CORIGLIANO ROSSANO – 21 mag. - Il fine settimana è stato caratterizzato da mirati controlli da parte dei militari della compagnia di Corigliano Calabro nell'area del centro storico e nella centralissima via Nazionale dello scalo coriglianese. Sono continuati i controlli alla viabilità e alla sicurezza stradale.

Un ciclomotore Yamaha è stato fermato in via Roma, vicino al castello di Corigliano. Il conducente del mezzo privo di targa, e senza casco è scappato al posto di controllo dei carabinieri. L’immediato inseguimento con diverse gazzelle ha permesso di acciuffare il fuggitivo e bloccarlo, dopo che lo stesso era sfrecciato pericolosamente per i vicoli del borgo ausonico. L’epilogo è stata la denuncia a piede libero di, Q.S., 33enne coriglianese con diversi precedenti, per resistenza a pubblico ufficiale e la contestazione di ben sette contravvenzioni, tra cui la mancata copertura assicurativa, la mancanza del casco protettivo e della targa sul ciclomotore, la guida senza patente, per un totale di oltre 6 mila euro di sanzioni ed il sequestro del veicolo che è stato affidato alla depositeria giudiziale. A questo risultato vanno aggiunti altri 6 sequestri o fermi amministrativi di ciclomotori e autovetture, per la grave mancanza della copertura assicurativa o l’assenza del casco protettivo da parte del conducente. In un caso il ciclomotore, oltre ad essere privo di assicurazione, aveva una targa non corrispondente al telaio e per questo verranno svolti ulteriori accertamenti per acclarare l’eventuale provenienza delittuosa della stessa.

Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.

Miocomune Atom News Miocomune RSS News

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Se vuoi saperne di piu o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui.

Per accettare i cookie, memorizzare la scelta e nascondere questo banner clicca su Accetto.