Miocomune.it

La tua informazione locale

Mer16102019

Ultimo Aggiornamento:10:54:15

Indietro Ionio Ionio News Cronaca Corigliano Rossano, assolti l'ex sindaca Straface e altri 9 imputati

Corigliano Rossano, assolti l'ex sindaca Straface e altri 9 imputati

  • PDF

CORIGLIANO ROSSANO – 20 lug. - “Il fatto non sussiste”. È quanto recita il dispositivo della sentenza dei giudici del Tribunale di Castrovillari nei confronti di dieci imputati compresa l'ex sindaca del Comune di Corigliano Calabro, Pasqualina Straface che doveva rispondere di concorso in associazione mafiosa, per come ipotizzato dalla Procura distrettuale antimafia di Catanzaro. Il tribunale collegiale, presidente Giusy Ferrucci, a latere Guglielmo Labonia e Chiara Miraglia, ha assolto tutti.

Gli altri nove imputati erano accusati di abuso d’ufficio e reati che sono finiti tutti in prescrizione. In effetti anche il Pm aveva chiesto l'assoluzione, mentre per l'ex sindaca aveva ipotizzato una condanna a sei anni. Il collegio difensivo dei dieci assolti era composto dagli avvocati Nicola Carratelli, Giacinto D'Urso, Antonio Fusaro, Angelo Gencarelli, Giovanni Milito, Antonio Pucci, Maria Sammarro, Gianluca Serravalle, Ettore Zagarese. Gli altri imputati, tutti assolti sono: Gilberto Capano, ex consulente esterno del comune; l’ex assessore Giuseppe Curia; Gianluca Gallo, imprenditore; Carmine Grispino, dipendente comunale; l’ex vicesindaco Giorgio Miceli; Annamaria Pagnotta, dipendente comunale; Cosimo Servidio, dipendente comunale; Agostino Sposato, imprenditore; Mario Straface, imprenditore, fratello dell'ex sindaca.

Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.

Miocomune Atom News Miocomune RSS News

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Se vuoi saperne di piu o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui.

Per accettare i cookie, memorizzare la scelta e nascondere questo banner clicca su Accetto.