Miocomune.it

La tua informazione locale

Infissi Rinaldi! Qualità e convenienza. Showroom a Scalea in via T. Campanella 112 e Corso Mediterraneo

Lun19112018

Ultimo Aggiornamento:04:37:46

Pubblicità:
Indietro Ionio Ionio News Cultura Trebisacce, grazie alla pro loco torna in città la 'Fera di truzzaculi'

Trebisacce, grazie alla pro loco torna in città la 'Fera di truzzaculi'

  • PDF

TREBISACCE – 6 nov. - Oggi si celebra San Leonardo,Santo Patrono della Città di Trebisacce. La città di Trebisacce, in occasione di questo evento, ospita da diversi anni un ricco mercato mattutino che ha luogo nella zona di San Martino.

Da quest’anno l’appuntamento raddoppia, grazie all’iniziativa della pro loco, che, col patrocino dell’amministrazione comunale, propone la prima edizione della “Fera di Truzzaculi”, antico nome della Fiera di San Leonardo, evento le cui origini si perdono nel tempo e che vedeva la partecipazione di tutto il territorio dell’alto Jonio e del Pollino. La pro loco ha voluto creare un evento nell’ambito del quale le delizie enogastronomiche e i prodotti artigianali potessero avere la vetrina che meritano. Come location è stato scelto il centro storico di Trebisacce, che, a partire dalle 18.00 di oggi ospiterà stand e musica, nell’ambito di un appuntamento destinato a crescere edizione dopo edizione. Il sindacoFranco Mundoha dichiarato “Solo conoscendo il nostro passato possiamo progettare il futuro di questo territorio.

Trebisacce, ancora una volta, si candida, con il ritorno all’antico nome della Fiera di San Leonardo e l’evento a cui questo ritorno è legato, a divenire vetrina dei prodotti di tutto il territorio, ribadendo la propria centralità. L’intuizione avuta dalla Pro Loco Città di Trebisacce, cioè quella di creare un contenitore culturale in cui artigiani e produttori possano raccontare e far conoscere le eccellenze del territorio si sposa con una politica che portiamo avanti da tempo: siamo noi, lavorando sul tanto che c’è di buono nella nostra terra, a dover creare quelle condizioni per la rinascita economica e sociale della Calabria, dando anche la possibilità a tutti i visitatori e turisti di far conoscere l’incantevole Centro Storico di Trebisacce. Quale modo migliore di celebrare il Santo Patrono di Trebisacce se non con una festa che ne celebri la bellezza e le eccellenze. Ringrazio tutti coloro che stanno lavorando per questo evento, dal delegato alle tradizioni di Trebisacce, Mimmo Pinelli, alla delegata al Turismo, Franca Aloise, fino alla presidentessa della Pro Loco Città di Trebisacce, Annamaria Partepilo. Il gioco di squadra, ancora una volta, ci premia”. 

Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.

Belvedere Marittimo

Belvedere_logo
città dell'amore

Diamante

Diamante_logo
città dei Murales

Scalea

scalea_logo
perla del tirreno

Praia a mare

praia_a_mare_logo
città dell'isola

Tortora

tortora_logo
Tra storia e mare
Cosenza, 'Scacco al cavallo' furti d'auto e ricettazione: 18 misure cautelari
 
Catanzaro, sanità, politica e 'ndrangheta: le intercettazioni di 'Quinta bolgia'
 
Vibo Valentia, scoperto un falso cieco: denunciati anche due medici
 
San Luca, traffico di droga arrestato il latitante Callipari
 
Fuscaldo, operazione 'Merlino': 14 arresti. In manette il sindaco
 

 
istituto professionale gabriele - Tortora - 0985 765256

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Se vuoi saperne di piu o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui.

Per accettare i cookie, memorizzare la scelta e nascondere questo banner clicca su Accetto.