Miocomune.it

La tua informazione locale

Mar17092019

Ultimo Aggiornamento:10:54:15

Indietro Ionio Ionio News Istituzionale Rossano, due defibrillatori alla scuola Itas-Itc

Rossano, due defibrillatori alla scuola Itas-Itc

  • PDF

ROSSANO – 27 lug. - Importante novità in termini di sicurezza presso l’Istituto di istruzione superiore Itas – Itc di Rossano. La scuola, diretta da Maria Gabriela Chiodo, ha aderito al progetto nazionale “Trenta ore per la vita” e, grazie a un apposito corso di formazione, effettuato dal personale docente e Ata con la Croce Rossa Italiana, l’istituzione scolastica cittadina ha ottenuto due defibrillatori. Trenta Ore per la Vita, in collaborazione con Croce Rossa Italiana, è tornata a occuparsi, per il terzo anno consecutivo, del tema della morte per arresto cardiaco improvviso in persone apparentemente sane.

Gli obiettivi della campagna di sensibilizzazione e raccolta fondi “Trenta ore per la vita” sono quelli di diffondere nella popolazione la “cultura del primo soccorso in situazioni di emergenza”; far conoscere le semplici manovre di rianimazione cardio - polmonare nonché quelle relative alla disostruzione pediatrica; incrementare quanto più possibile, nelle scuole statali e nelle strutture sportive pubbliche, la disponibilità di defibrillatori; formare gratuitamente, attraverso corsi BLS-D (Basic Life Support-Defibrillation) tenuti da istruttori della Croce Rossa Italiana, non meno di 4 persone per ogni struttura assegnataria di un defibrillatore sulle corrette manovre da compiere in caso di arresto cardiaco. L’Istituto di istruzione superiore Itas - Itc di Rossano è stato beneficiario di due defibrillatori: uno per il plesso di via Nazionale e un altro per il plesso di via Giosuè Carducci. Il Corso di formazione, per esecutori Bls-d, è stato tenuto dagli istruttori Blsd Cri, Luigi De Luca (della sede Cri di Scalea), Giovanna Pagnotta (della sede Cri di Mirto Crosia) e dal direttore di Corso, Filippo Antonio Marino (del Comitato provinciale di Catanzaro). Il corso formativo ha avuto luogo presso la scuola di Via Nazionale, dove sono stati formati dieci esecutori tra insegnanti e personale Ata.

Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.

© riproduzione riservata

Miocomune Atom News Miocomune RSS News

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Se vuoi saperne di piu o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui.

Per accettare i cookie, memorizzare la scelta e nascondere questo banner clicca su Accetto.