Miocomune.it

La tua informazione locale

Mer22012020

Ultimo Aggiornamento:10:54:15

Indietro Ionio Ionio News Politica Rossano, vigili in bicicletta: pattuglie sul lungomare

Rossano, vigili in bicicletta: pattuglie sul lungomare

  • PDF
  • Prec.
  • 1 of 6
  • Succ.

ROSSANO – 18 lug. – Le foto - «Uno strumento in più per garantire un maggiore controllo della zona marina e per favorire un contatto più diretto e veloce tra utenti e polizia locale. Con questo obiettivo opererà la nuova pattuglia in bicicletta, voluta dall’Amministrazione comunale e predisposto dalla Polizia municipale». È quanto dichiara, soddisfatto, il sindaco Giuseppe Antoniotti che oggi, a conclusione della giornata informativa sul nuovo progetto per la raccolta differenziata, promossa da Ecoross Srl, tenutasi presso lo stabilimento balneare Baffo Bianco, sul Lungomare Sant’Angelo, ha inaugurato le due nuove EcoBike in dotazione alla nuova pattuglia in bicicletta per il controllo dell’area marina durante il periodo estivo.

Un’ulteriore proposta innovativa che ripropone Rossano come Città capofila in quanto a servizi sperimentali per la sicurezza dei cittadini. Alla cerimonia hanno preso parte, tra gli altri, oltre al sindaco, anche il vice comandante della Polizia municipale Pietro Pirillo, una folta rappresentanza del Consiglio comunale e sei agenti della Pm che comporranno la nuova pattuglia: Maria Teresa Panettiere, Luigi Aloe, Ivan Fascia, Giuseppe Avena, Angela Lo Prete e Antonio Giardina. «Ringrazio il corpo dei Vigili urbani – ha detto il sindaco in occasione della prima pedalata delle due nuove EcoBike – che ha accolto e condiviso questo progetto e soprattutto gli agenti che hanno dato la loro disponiblità ad assolvere a questo servizio. I due agenti che vedrete pedalare quotidianamente sul tratto del lungomare, da Momena a Torrepinta, pattuglieranno l’intera zona e saranno un punto di riferimento per cittadini e turisti.

È un progetto sperimentale del quale, come è ormai abitudine consolidata, Rossano ancora una volta si è fatta artefice. Questo, nonostante siamo a conoscenza delle gravi carenze di organico a cui è costretto il Corpo della polizia locale, sottodimensionato rispetto alle reali esigenze, e che spesso è impossibilitato a poter vigiliare con costanza l’intero territorio. Ma anche in questa direzione stiamo cercando di correre ai ripari, con l’assorbimento in organico, non potendo procedere a nuovi concorsi esterni, di tre unità di vigilanza in mobilità provenienti da alcuni paesi limitrofi. In vista del prossimo autunno – ha annunciato il Primo cittadino - inoltre, sarà installata nel cuore dello Scalo, in piazza Le Fosse, una nuova garitta che sarà un presidio costante dei nostri vigili e che, insieme al più complesso sistema di videosorveglianza, ci permetterà di offrire maggiore sicurezza all’intero territorio urbano».

«Il servizio proposto dalla pattuglia in bicicletta – ha spiegato il Vice Comandante Pirillo – che viaggerà a bordo di due bici a pedalata assisita sarà attivo tutti i giorni dalle 8 alle 14 e dalle 14 alle 20 lungo tutto il tratto del Lungomare. La loro funzione principale è destinata a salvaguardare la quiete pubblica, ma gli operatori saranno muniti della strumentazione necessaria per intervenire in qualsiasi circostanza che si dovesse palesare. Inoltre, il costante contatto radio – ha concluso Pirillo - con la centrale operativa ci consentirà di intervenire in tempo reale, con i mezzi specifici, per ogni altra segnalazione dove potrebbe essere opportuno l’ausilio di più unità».

Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.

© riproduzione riservata

Miocomune Atom News Miocomune RSS News

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Se vuoi saperne di piu o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui.

Per accettare i cookie, memorizzare la scelta e nascondere questo banner clicca su Accetto.