Miocomune.it

La tua informazione locale

Mer18092019

Ultimo Aggiornamento:10:54:15

Indietro Ionio Ionio News Politica Rossano, Cinque stelle al servizio dei cittadini

Rossano, Cinque stelle al servizio dei cittadini

  • PDF

ROSSANO – 2 gen. - Nei giorni scorsi si è svolto l'evento, organizzato dai pentastellati rossanesi, "Il Parlamentare che ti serve". La manifestazione, voluta per autofinanziare in trasparenza la campagna elettorale delle amministrative 2016, ha visto i portavoce 5 Stelle Nicola Morra, Laura Ferrara, Antonella Laricchia, Davide Tavernise e Francesco Sapia portare in tavola la pizza ai 200 cittadini presenti presso il ristorante "Le Macine". "-Il Parlamentare che ti serve- rappresenta l'essenza dei principi del Movimento Cinque Stelle: il portavoce è, e deve essere, al servizio dei cittadini" sono queste le parole in apertura dell'evento degli attivisti del Meetup "Rossano in Movimento".

"Prossimamente avremo a Rossano, così come in altri comuni, delle importanti elezioni amministrative. Per noi che siamo nati come movimento dal basso, e in particolar modo dai comuni, sono più importanti i consiglieri comunali dei parlamentari; anche perché fin quando non siamo maggioranza di governo, non possiamo governare e non possiamo farci approvare il reddito di cittadinanza, il conflitto d'interessi e altre misure. Il vero nemico non è tanto la partitocrazia, il vero nemico è nella nostra testa: è l'ancestrale convinzione che al sud non possa cambiare nulla", così il senatore Nicola Morra durante uno dei momenti dedicati agli interventi dei portavoce.

"Trasparenza, competenza e onestà: sono questi i principi che caratterizzano le amministrazioni a 5 stelle. La competenza da sola non basta; la tecnocrazia ha fatto gli interessi dei pochi. Essa va necessariamente affiancata all'onestà perché si facciano gli interessi dell'intera collettività; chi agisce nell'interesse di tutti, poi, con onestà e tenacia non può temere il controllo degli stessi cittadini: è questa la trasparenza. I cittadini vanno informati e coinvolti perché ci sia uno scambio reciproco con il portavoce, che non deve rendersi interprete delle necessità del territorio ma deve conoscerle" così l'europarlamentare Laura Ferrara nel suo intervento.

Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.

© riproduzione riservata

Miocomune Atom News Miocomune RSS News

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Se vuoi saperne di piu o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui.

Per accettare i cookie, memorizzare la scelta e nascondere questo banner clicca su Accetto.