Miocomune.it

La tua informazione locale

Infissi Rinaldi! Qualità e convenienza. Showroom a Scalea in via T. Campanella 112 e Corso Mediterraneo
Raccolta fondi di AssoScalea a favore della ricostruzione dello stabilimento balneare ITACA

Dom19112017

Ultimo Aggiornamento:10:37:26

Indietro Ionio Ionio News Politica Corigliano, centrosinistra unito per le prossime elezioni

Corigliano, centrosinistra unito per le prossime elezioni

  • PDF

CORIGLIANO – 16 mar. - La politica di centrosinistra si organizza. Recentemente, è emersa la proposta dell'avvocato Luigi Iacino di riunire tutte le forze di centrosinistra per poter rappresentare alle prossime elezioni comunali una valida alternativa. Su tale idea, interviene l'ex sindaco della città Armando De Rosis. “Un viaggio né facile e né breve”, afferma subito lo stesso De Rosis. I fatti degli ultimi giorni e le prospettive future sembrano catalizzare l'attenzione della politica, forse, distogliendola da progetti ambiziosi. “Il remoto, ma anche recente passato- afferma De Rosis - ha dimostrato che da soli non si va da nessuna parte, ma soprattutto non si ha la forza necessaria per incidere e cambiare le cose”. Sorge, ovviamente, il problema della scelta del candidato a sindaco.

In una coalizione così allargata come è stata immaginata, non è sempre facile indicare sin da subito il personaggio maggiormente rappresentativo. Ed è per questo, che Armando De Rosis, individua subito il metodo: “E' del tutto naturale che la scelta del candidato a sindaco per il centrosinistra – afferma - avvenga attraverso il metodo delle primarie. Se i tempi entro cui tenerle sono stati già indicati, le modalità di svolgimento e di partecipazione competeranno a tutti i soggetti che intendono formare la coalizione. Anche questo mi sembra un modo di coinvolgimento dal basso che non potrà che avere ricadute positive. Ritengo che in un momento così delicato della nostra città, per vicende note a tutti, non servono né abbracci ne, tanto peggio, inciuci, ma solo chiarezza e una forte etica con una maggioranza che governi non vendendo fumo, ma producendo fatti e un’opposizione che proponga e che controlli senza essere pregiudizialmente e a tutti i costi contro.

Solo così si diradano sospetti, si favorisce la crescita e si aprono prospettive di fiducia e di partecipazione. Infine – aggiunge De Rosis - penso che l’obiettivo da porsi non sia unicamente quello di vincere, aspirazione del tutto legittima, ma ancor più di creare le basi per mettere in pratica una comune idea di un modo di intendere e di fare politica diverso e lontano da quello oggi praticato”. L'ex sindaco coriglianese nel suo intervento ritiene che la proposta dell'avvocato Iacino di unire il centrosinistra: “Contiene diversi elementi di netta discontinuità con il passato nel merito e nel metodo. Prima discontinuità: la Sinistra è sinistra, la destra è destra. Ed il percorso delineato ha indicato da quale parte stare. Aperta al contributo e alla partecipazione di quanti si riconoscono in essa, viene tracciata la strada per ricostruire un centrosinistra largo, una Casa Comune. Inoltre l’aggregazione perseguita offrirebbe ai cittadini la possibilità di scelte chiare e sarebbe anche un tentativo di riavvicinarli alla politica, in un periodo in cui tanti, a giusta ragione, sono lontani, ma anche orfani della politica.

Un dialogo ed uno spazio di confronto, dunque – secondo Armando De Rosis - che ciascuno può attivare nei movimenti, nelle associazioni ed anche nei partiti. Paris inter pares, ognuno diventa protagonista nella costruzione di un progetto dai forti connotati identitari ma realistico per la città e al contempo si creano le condizioni indispensabili per la crescita di una nuova classe dirigente della Comunità”.

Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.

© riproduzione riservata

Belvedere Marittimo

Belvedere_logo
città dell'amore

Diamante

Diamante_logo
città dei Murales

Scalea

scalea_logo
perla del tirreno

Praia a mare

praia_a_mare_logo
città dell'isola

Tortora

tortora_logo
Tra storia e mare
Reggio Calabria, 6 arresti per l'omicidio Canale, dell'agosto 2011 a Gallico
 
Scalea, scacchi: finale nazionale under 16 al torneo riviera dei cedri
 
Scalea, celebrato il 4 novembre: il ricordo dei caduti
 
Scalea, pronto il progetto 'Granfondo terùn Scalea'
 
Reggio Calabria, sequestrata la droga dell'Isis
 

 
istituto professionale gabriele - Tortora - 0985 765256

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Se vuoi saperne di piu o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui.

Per accettare i cookie, memorizzare la scelta e nascondere questo banner clicca su Accetto.