Miocomune.it

La tua informazione locale

Infissi Rinaldi! Qualità e convenienza. Showroom a Scalea in via T. Campanella 112 e Corso Mediterraneo

Mer19092018

Ultimo Aggiornamento:07:01:58

Pubblicità:
Indietro Ionio Ionio News Politica Corigliano, Ecoross: conclusa la prima fase del progetto nelle scuole

Corigliano, Ecoross: conclusa la prima fase del progetto nelle scuole

  • PDF

CORIGLIANO – 13 mar. - “Impariamo insieme a non sprecare, a recuperare e a riciclare”. Cinque istituti scolastici, per un totale di 80 classi e 1.455 alunni impegnati in un progetto portato avanti sul territorio cittadino da Ecoross e Amministrazione comunale nell’ambito delle attività di informazione e sensibilizzazione previste dal servizio di igiene urbana. Le due informatrici ambientali di Ecoross, Aldina Provenza e Carmelina Sapia, hanno visitato i cinque Istituti Comprensivi cittadini: “Erodoto”, “Tieri”, “Costabile-Guidi”, “Leonetti” e “Don Bosco”.

In pratica, 27 classi quinte della scuola primaria, per un totale di 445 alunni; 53 classi della scuola dell’infanzia per un totale di 1.010 alunni. Inizia ora, la fase rivolta alle prime e terze classi della scuola secondaria di I grado. E' previsto un concerto, in programma il prossimo 12 aprile presso il cinema teatro Metropol, durante il quale si esibirà la band “Riciclato circo musicale” che utilizza strumenti realizzati con materiali da recupero. Quale biglietto d’ingresso obbligatorio: un chilo di plastica o un chilo di carta, provenienti dalla raccolta differenziata dei rifiuti. Si tratta di un modo per sensibilizzare ulteriormente le giovani generazioni e riconoscere il giusto “valore” ai rifiuti differenziati. In cambio del “biglietto d’ingresso” i ragazzi riceveranno un ticket che consentirà loro di partecipare all’estrazione finale di un premio. Il progetto di educazione ambientale e sensibilizzazione sulla raccolta differenziata dei rifiuti è iniziato lo scorso 13 novembre.

Si è conclusa la prima fase, dedicata alla scuola dell’infanzia e alle classi quinte della scuola primaria. Per gli organizzatori: un bilancio più che soddisfacente. “In tutte le classi – si apprende - sono stati portati a termine percorsi teorici e attività pratiche aperti anche ad insegnanti, collaboratori scolastici, educatori e genitori. Partendo da un video che illustra le conseguenze dell’inquinamento ambientale a livello globale, i piccoli allievi hanno assistito ad una lezione sulla corretta separazione dei rifiuti e su come individuare le varie tipologie da differenziare. Illustrati anche tutti i servizi offerti dall’azienda Ecoross, il servizio di raccolta differenziata in atto sul territorio di Corigliano e il percorso dei rifiuti all’interno dell’impianto di selezione e stoccaggio”.

Numerose le domande poste alle informatrici ambientali e le osservazioni dei bambini, che hanno dimostrato una buona preparazione di partenza sia in materia di raccolta differenziata sia in termini di coscienza ambientale. Nella scuola dell’infanzia, è stata effettuata una lezione incentrata essenzialmente sul riconoscimento visivo e sensoriale dei rifiuti e sulla individuazione dei colori distintivi della raccolta differenziata; per la scuola primaria, il progetto ha previsto complessivamente tre incontri per ciascuna classe sui temi legati alla tutela dell’ambiente, con attività di riflessione, discussione, gioco e osservazione.

Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.

Belvedere Marittimo

Belvedere_logo
città dell'amore

Diamante

Diamante_logo
città dei Murales

Scalea

scalea_logo
perla del tirreno

Praia a mare

praia_a_mare_logo
città dell'isola

Tortora

tortora_logo
Tra storia e mare
Scalea, concluso l'evento 'Notte in note' 2018 - VIDEO
 
Cassano, l'arresto del latitante Luigi Abbruzzese - VIDEO
 
Santa Maria del Cedro, successo per il festival Beach volley
 
Diamante, disturbatori al concerto dei New Trolls
 
Scalea, selfie e autografi con Angelo Famao, star di You Tube
 

 
istituto professionale gabriele - Tortora - 0985 765256

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Se vuoi saperne di piu o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui.

Per accettare i cookie, memorizzare la scelta e nascondere questo banner clicca su Accetto.