Miocomune.it

La tua informazione locale

Dom20102019

Ultimo Aggiornamento:10:54:15

Indietro Ionio Ionio News Sport Cassano, progetto Pinocchio con il ciclismo

Cassano, progetto Pinocchio con il ciclismo

  • PDF
  • Prec.
  • 1 of 2
  • Succ.

CASSANO IONIO – 12 nov. - «Stare con bambini così divertiti, interessati, partecipi e pieni di vita rappresenta l'essenza del ciclismo. Perché il ciclismo vero è solo genuinità e spontaneità. Niente altro». Con questa battuta, in chiusura del suo intervento, Domenico Pozzovivo, campione di ciclismo, ha voluto salutare la folla di bambini che lo ha accolto al suo ingresso nel teatro comunale di Cassano. Ad organizzare la manifestazione e tutto ciò che ad essa seguirà è l'Armando Gatto del patron Francesco Corrado coadiuvato dal giornalista cassanese Pasquale Golia, esperto di ciclismo e inviato per il Grande Ciclismo della Gazzetta dello Sport, che da quest'anno collabora direttamente con la GsC.

Ad aprire le danze è stato Fausto Corrado, GsC Armando Gatto, che ha introdotto la manifestazione e il progetto Pinocchio, che coinvolge i ragazzi di tutte le classi III, IV e V delle elementari del comune per il terzo anno consecutivo. Quest'anno il tema del progetto sarà "sport e integrazione sociale" curato dal dottore in comunicazione e giornalista Luigi Cristaldi mentre altri interventi saranno sull'obesità infantile, curato da Ilaria Bruno. La responsabile del progetto è la dottoressa Caterina La Banca. Dopo la presentazione del progetto e del gruppo, che vede tra le sue fila anche Graziano Martino e Luciano Lione, Pasquale Golia ha intervistato Domenico Pozzovivo sulla sua storia personale e sulle sue aspettative per il prossimo Giro d'Italia che lo vede tra i sicuri protagonisti della Corsa Rosa.

Alla fine grande dibattito con i bambini, accompagnati e curati in modo certosino dalle maestre e dalla dirigente scolastica Filomena Galizia, che hanno interrogato Pozzovivo su decine di questioni: dalle vittorie ai km percorsi, dall'alimentazione alla sua vita privata. Alla fine foto di rito e autografi per tutti. Grande l'impegno dato e manifestato dall'amministrazione comunale. Sono intervenute, infatti, sia l'assessore Alessandra Oriolo, delega a Sanità e Cultura, e soprattutto con l'assessore allo Sport e al Marketing Territoriale, Valentina Conte, che hanno premiato Pozzovivo e hanno rassicurato i ragazzi per un impegno nella realizzazione della Casa del Ciclismo e per portare i ragazzi vincitori del concorso lanciato in occasione della presentazione del progetto, con possibilità di estendere la presenza a tutti gli altri ragazzi, alla tappa calabrese del Giro d'Italia che passerà da Sibari il prossimo maggio. Appuntamento a fine anno per la premiazione del concorso.

Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.

Miocomune Atom News Miocomune RSS News

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Se vuoi saperne di piu o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui.

Per accettare i cookie, memorizzare la scelta e nascondere questo banner clicca su Accetto.