Miocomune.it

La tua informazione locale

Mer16102019

Ultimo Aggiornamento:10:54:15

Indietro Tirreno Tirreno News Cronaca Cosenza e Paola emessi 4 Daspo dal questore

Cosenza e Paola emessi 4 Daspo dal questore

  • PDF

PAOLA – 24 gen. - In relazione ad alcuni episodi verificatisi in occasione di recenti incontri di calcio, disputatisi presso il locale Stadio “San Vito”, e presso lo stadio comunale di Paola, al termine di attività d’indagine svolte dalla Polizia di Stato, il Questore di Cosenza, ha emesso una serie di provvedimenti (Daspo) tesi a precludere I’accesso presso le strutture sportive, nei confronti di persone per le quali è stata accertata la loro personale responsabilità in merito ad alcune situazioni accertate. In particolare, durante |’incontro di calcio “Cosenza — Ischia Isolaverde” disputatosi presso il campo sportivo di calcio “San Vito “ di Cosenza in data 30 novembre 2014, valevole per il campionato di Lega Pro Unica girone C Stagione 2014/2015, è stato acceso un fumogeno da G.G. di18 anni identificato a seguito di attività investigativa del personale della Questura di Cosenza.

In data 7 dicembre 2014, presso lo stadio comunale di Paola, Tarsitano, nel corso di un incontro di calcio del campionato esordienti, tra le compagini della Polisportiva Paola e Rank Xerox Chianello, sono stati notati sulle gradinate, ospiti locali, dello stadio tre persone mentre posizionavano degli striscioni relativi all’incontro pomeridiano. Mediante l’utilizzo di un grosso coltello da cucina, i tifosi hanno tagliato un cartone cilindrico risultato poi essere un fumogeno. A seguito di ciò il personale del Commissariato di Pubblica Sicurezza di Paola ha proceduto al controllo.

Si tratta di: A.A. di 37 anni , L.L. di 37 anni e L.A. di 36 anni trovati in possesso di uno zainetto al cui interno erano celati 2 coltelli da cucina; 10 segnali fumogeni provvisti di tappo e 6 frammenti di segnali fumogeni sprovvisti di tappo contente sostanza granulosa. La perquisizione estesa anche al veicolo utilizzata dai tre, ha consentito di rinvenire, inoltre, un manico in legno per piccone. A seguito di quanto rilevato, è stato emesso decreto di Daspo per la durata di un anno facendo divieto di accedere su tutto il territorio nazionale, nei luoghi ove si svolgono manifestazioni sportive di tipo calcistico relative a tutti i campionati della Figc, comprese le partite amichevoli e quelle disputate dalla nazionale italiana. Il divieto di accesso è esteso anche agli spazi adiacenti le strutture sportive, nonché a quelli interessati alla sosta, al transito ed al trasporto di coloro che partecipano o assistono alle manifestazioni.

Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.

© riproduzione riservata

Miocomune Atom News Miocomune RSS News

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Se vuoi saperne di piu o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui.

Per accettare i cookie, memorizzare la scelta e nascondere questo banner clicca su Accetto.