Miocomune.it

La tua informazione locale

Mer16102019

Ultimo Aggiornamento:10:54:15

Indietro Tirreno Tirreno News Cronaca Praia a Mare, operazione Frontiera: La Scaleia ai domiciliari

Praia a Mare, operazione Frontiera: La Scaleia ai domiciliari

  • PDF

PRAIA A MARE – 8 apr. - Ai domiciliari Emanuel La Scaleia, 39 anni, di Praia a Mare, imputato nel processo scaturito dall'operazione Frontiera. La decisione ultima è del Tribunale del Riesame che ha accolto l'istanza presentata dall'avvocato di fiducia Giuseppe Bello. E' stato annullato il capo più importante, quello dell'associazione per l'importazione, trasporto, detenzione e cessione, a qualsiasi titolo, di ingenti quantitativi di sostanza stupefacente, cocaina, marijuana ed eroina. Il tribunale ha quindi contestato la sola ipotesi di spaccio legata alla cessione di cocaina ad un consumatore.

C'è da sottolineare che già a fine gennaio la Cassazione aveva annullato l'ordinanza per difetto di motivazione ed aveva rimandato gli atti al Tribunale del Riesame per una nuova decisione. Nel capo di imputazione annullato a La Scaleia, venivano contestate anche le aggravanti “determinate dal numero dei sodali non inferiore a dieci unità; dell'essere l'associazione armata, del fatto che l'associazione cede, acquista, trasporta, stupefacente in quantità ingenti. Il Tribunale del riesame ha quindi accolto la tesi dell'avvocato Giuseppe Bello ed ha disposto la remissione in libertà e la conseguente misura degli arresti domiciliari.

Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.

© riproduzione riservata

Miocomune Atom News Miocomune RSS News

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Se vuoi saperne di piu o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui.

Per accettare i cookie, memorizzare la scelta e nascondere questo banner clicca su Accetto.