Miocomune.it

La tua informazione locale

Mer16102019

Ultimo Aggiornamento:10:54:15

Indietro Tirreno Tirreno News Cronaca Scalea, incendio 16 luglio: Il sindaco: 'Abbiamo evitato il panico'

Scalea, incendio 16 luglio: Il sindaco: 'Abbiamo evitato il panico'

  • PDF

SCALEA – 18 lug. - L'incendio del 16 luglio al centro storico ha aperto l'ennesima polemica fra opposizione e sindaco Licursi. M5S, con il consigliere Renato Bruno, sostiene che il primo cittadino, in qualità di responsabile della protezione civile avrebbe dovuto abbandonare la processione per coordinare i soccorsi. Il sindaco Licursi in una nota spiega: «Voglio fare chiarezza con la cittadinanza. Io e la mia amministrazione non abbiamo abbandonato i cittadini. Sono state messe in campo varie misure, cercando anche di evitare il panico fra i presenti che si era già diffuso.

Concordando con le forze dell'ordine, è stato necessario continuare a seguire l'evento religioso. Non ci siamo fatti prendere dal panico ed abbiamo ragionato, come farebbe qualsiasi persona che tiene alla propria comunità. Accanto a me c'era il comandante della Compagnia di Scalea dei carabinieri, in stretto contatto con i suoi uomini; la Polizia stradale, la Guardia di finanza. Abbiamo mantenuto un aggiornamento costante con il luogo dove era in corso l'incendio. Pensate se avessimo lanciato un messaggio durante la processione: ci sarebbe stato un fuggi fuggi generale; avremmo provocato problemi alla viabilità perché chi aveva l'auto in quella zona si sarebbe precipitato intralciando i soccorsi. Le auto non sono mai state in pericolo reale.

Sul posto, poi sono andati l'assessore Roberta Orrico, il responsabile della Polizia locale, altri agenti; diversi operai e un mezzo del comune. Eravamo pronti a prendere ulteriori misure se la situazione fosse peggiorata.Non potevamo sospendere la cerimonia, avremmo mandato in tilt la viabilità, i soccorsi. Siamo già al lavoro per far rispettare la mia ordinanza emessa diversi giorni fa».

IL SERVIZIO DELL'INCENDIO DEL 16 LUGLIO

Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.

© riproduzione riservata

Miocomune Atom News Miocomune RSS News

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Se vuoi saperne di piu o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui.

Per accettare i cookie, memorizzare la scelta e nascondere questo banner clicca su Accetto.