Miocomune.it

La tua informazione locale

Sab18012020

Ultimo Aggiornamento:10:54:15

Indietro Tirreno Tirreno News Cronaca S. Domenica Talao, canadair con l'ala sui cavi della linea elettrica - VIDEO

S. Domenica Talao, canadair con l'ala sui cavi della linea elettrica - VIDEO

  • PDF

SANTA DOMENICA TALAO – 24 ago. - Un incendio difficile da spegnere che riprende corpo continuamente. Il fumo denso si leva ormai da diversi giorni provocando problemi ai cittadini quando il vento gira verso l'abitato. Anche a Scalea e negli altri paesi confinanti si continua a respirare il fumo acre della vegetazione bruciata ed, evidentemente, anche di altro materiale che si trova nella ampia area interessata dalle fiamme. Nella giornata di martedì, come è noto, hanno operato due canadair che hanno effettuato lanci fino al tardo pomeriggio.

Poi, però, un problema, che per fortuna si è risolto bene, ha imposto ai due aerei di fare ritorno alla base di Lamezia Terme. Il primo per un incidente con una linea elettrica, il secondo ha fatto da scorta per intervenire in caso di eventuali avarie. Da quanto si è appreso, il canadair in uno dei lanci ha toccato una linea elettrica con un'ala. Come è noto, gran parte dei cavi di trasferimento dell'energia erano stati disattivati dall'Enel su richiesta della protezione civile, proprio per poter garantire i lanci d'acqua in sicurezza. Il canadair, quindi, ha dovuto fare ritorno alla base di Lamezia Terme per i necessari controlli di routine. C'è da dire che nella notte di ieri l'incendio ha ripreso vigore. Grande l'impegno dei volontari del gruppo dei Falchi del Pollino e di semplici cittadini che hanno continuato a dare aiuto ai cittadini nei punti in cui l'incendio è arrivato a minacciare le case. I Vigili del fuoco hanno lavorato diverse ore nelle aree dove si registrano i maggiori rischi.

IL PASSAGGIO DI UN CANADAIR A SANTA DOMENICA TALAO

Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.

© riproduzione riservata

Miocomune Atom News Miocomune RSS News

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Se vuoi saperne di piu o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui.

Per accettare i cookie, memorizzare la scelta e nascondere questo banner clicca su Accetto.