Miocomune.it

La tua informazione locale

Mer21082019

Ultimo Aggiornamento:10:54:15

Indietro Tirreno Tirreno News Cronaca In Campania 50 Kg di marijuana: era stato ai domiciliari a S.Nicola Arcella

In Campania 50 Kg di marijuana: era stato ai domiciliari a S.Nicola Arcella

  • PDF

SAN NICOLA ARCELLA – 8 apr. - Era stato agli arresti domiciliari nell'abitazione di San Nicola Arcella il 31enne finito nei guai nuovamente per droga. I carabinieri hanno trovato circa 50 kg di marijuana a casa sua, in un casolare in località Castello di Lettere e all'interno di un furgone a Scafati, oltre che in un garage in località Mariconda, in Campania. Il 31enne, Luigi Di Maio, di Gragnano, in provincia di Napoli, era stato recentemente agli arresti domiciliari a San Nicola Arcella, a conferma, della tendenza che molti cittadini della Campania con problemi di giustizia scelgono le seconde case, spesso inserite nei cosiddetti “villaggi” composti da migliaia di appartamenti.

Di Maio era già stato arrestato dai carabinieri di Castellammare, che lo avevano portato al carcere di Fuorni, ma nonostante il parere negativo del Pm Gianpaolo Nuzzo del Tribunale di Nocera inferiore, gli erano stati concessi i domiciliari a San Nicola Arcella, in attesa del processo, che si terrà il 21 settembre. L'uomo è finito nuovamente nei guai perché nascondeva circa i 50 kg di marijuana. In particolare, in un furgone a Scafati a lui intestato erano stati trovati 48 chili di marijuana suddivisa in diversi plichi, e sempre a scafati, in un garage, erano stati trovati altri quantitativi di droga.

Miocomune Atom News Miocomune RSS News

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Se vuoi saperne di piu o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui.

Per accettare i cookie, memorizzare la scelta e nascondere questo banner clicca su Accetto.