Miocomune.it

La tua informazione locale

Gio02042020

Ultimo Aggiornamento:10:54:15

Indietro Tirreno Tirreno News Cronaca Belvedere, la finanza negli uffici della clinica Tricarico

Belvedere, la finanza negli uffici della clinica Tricarico

  • PDF

BELVEDERE MARITTIMO – 27 lug. - C'è ancora un'intensa attività della Guardia di finanza nell'area amministrativa della casa di cura Rosano Tricarico. La Procura di Paola, diretta da Pierpaolo Bruni, sta effettuando una serie di verifiche incrociate, grazie all'attività delle Fiamme gialle, che portano a situazioni poco chiare. Ieri, per tutta la giornata, i finanzieri sono stati all'interno degli uffici della casa di cura alla Marina di Belvedere Marittimo, sul Tirreno cosentino.

Quel che è certo, è che vengono acquisiti documenti ritenuti importanti per far quadrare il puzzle da comporre sulla situazione finanziaria della clinica e di chi la gestisce. Pare che siano stati ritrovati atti dei quali si erano perse le tracce in passato. Anche in relazione ad acquisti di beni di lusso. Importanti per rimettere a posto i tasselli. Non si escludono ulteriori sviluppi e potrebbero già essere state emesse delle misure da parte della Procura. L'attenzione si riverserebbe su una situazione di bancarotta fraudolenta con riferimento alle indagini compiute già nei mesi scorsi, ad aprile. Documenti sarebbero stati acquisiti anche alla Regione Calabria e nella sede dell'Azienda san itaria provinciale di Cosenza.

C'è da ricordare, per la cronaca, che ultimamente, una decina di giorni fa, il tribunale di Paola aveva dichiarato fallita la clinica Rosano Tricarico di Belvedere Marittimo con la concessione all'azienda di poter proseguire l'attività in esercizio provvisorio. Per il controllo dell'iter fallimentare, sono stati nominati due curatori: Giuseppe Castellano e Pasquale Di Martino. 

Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.

Miocomune Atom News Miocomune RSS News

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Se vuoi saperne di piu o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui.

Per accettare i cookie, memorizzare la scelta e nascondere questo banner clicca su Accetto.