Miocomune.it

La tua informazione locale

Infissi Rinaldi! Qualità e convenienza. Showroom a Scalea in via T. Campanella 112 e Corso Mediterraneo

Mer22052019

Ultimo Aggiornamento:02:48:30

Pubblicità:
Indietro Tirreno Tirreno News Cronaca Scalea, evaso dai domiciliari: muore in carcere dopo lo sciopero della fame

Scalea, evaso dai domiciliari: muore in carcere dopo lo sciopero della fame

  • PDF

SCALEA - 9 ago. - «In Calabria si continua a “morire di carcere”. Nella indifferenza delle Istituzioni: dallo Stato alla Regione, dalle Province ai Comuni. Una vergogna senza fine!». E' quanto sostiene Emilio Quintieri del gruppo dei Radicali, da tempo impegnato in una battaglia a sostegno dei diritti dei detenuti delle carceri italiane.

La vicenda di cronaca si riferisce ad un detenuto ristretto nella Casa Circondariale di Paola, morto nel locale presidio ospedaliero, dopo uno sciopero della fame. Si tratta di Gabriele Milito, 75 anni, ragioniere di Sapri. Era in attesa di giudizio per il delitto di uxoricidio. Dopo un periodo trascorso nella Casa Circondariale di Potenza, aveva ottenuto gli arresti domiciliari in un appartamento di Scalea. E dopo aver trasgredito gli obblighi impostigli dall’Autorità giudiziaria competente, nel mese di maggio, era stato tradotto presso il Carcere di Paola. «Con la sua morte – scrive Emilio Quintieri - nel 2018, sino ad oggi, i decessi nelle carceri italiane, salgono ad 80 di cui 34 per suicidio (2.814 morti, 1.020 dei quali per suicidio, dal 2000 ad oggi)». Gabriele Milito, 76enne, ragioniere in pensione aveva ucciso a fine aprile nella vicina Sapri, in provincia di Salerno, la moglie Antonietta Ciancio. Milito, a Scalea, era stato sorpreso dai carabinieri fuori dall'abitazione. Si trovava in un appartamento al pian terreno di un noto residence alla periferia.

Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.

Belvedere Marittimo

Belvedere_logo
città dell'amore

Diamante

Diamante_logo
città dei Murales

Scalea

scalea_logo
perla del tirreno

Praia a mare

praia_a_mare_logo
città dell'isola

Tortora

tortora_logo
Tra storia e mare
Scalea, fra poco più di un mese arriva la nave Amerigo Vespucci
 
Scalea, conclusa la XIII edizione del festival degli scacchi
 
Maierà, Affari in famiglia: gli arresti, i particolari - VIDEO
 
Maierà, Affari in famiglia: conferenza stampa - VIDEO
 
Una famiglia di cinghiali avvistata a Scalea - VIDEO
 

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Se vuoi saperne di piu o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui.

Per accettare i cookie, memorizzare la scelta e nascondere questo banner clicca su Accetto.