Miocomune.it

La tua informazione locale

Ven18102019

Ultimo Aggiornamento:10:54:15

Indietro Tirreno Tirreno News Cronaca Cetraro, condannato per spaccio di droga

Cetraro, condannato per spaccio di droga

  • PDF

CETRARO – 10 feb. - Il processo a carico del sessantenne Aldo Tavola, di Cetraro, si è concluso ieri in primo grado dinanzi al giudice monocratico del Tribunale di Paola, Anna Maria Buffardo, con la procedura del rito abbreviato. La pubblica accusa aveva chiesto una pena di 4 anni. Ma il giudice, valutata la recidività, ha inflitto la condanna a 6 anni di reclusione.

Il reato contestato era di detenzione di droga ai fini di spaccio. I fatti risalgono allo scorso 21 gennaio, quando nell’ambito di mirati servizi per la repressione del traffico di stupefacenti della zona la polizia del commissariato di Pubblica sicurezza di Paola aveva messo al setaccio la zona dove abita Tavola, sorvegliato speciale ritenuto dagli inquirenti vicino al clan Muto. Gli agenti, a pochi metri dalla sua casa, erano riusciti ad individuare due nascondigli, dove erano stati ritrovati 22 grammi di cocaina e un panetto di 8,5 grammi di mannitolo, utilizzato per il taglio della stessa sostanza. Una pena ritenuta alta dalal difesa, nonostante fosse ridotta di un terzo per la scelta del rito abbreviato. Una decisione che ovviamente non ha soddisfatto l’avvocato, Francesca Occhiuzzi Il legale ha preannunciato ricorso in Appello appena leggerà le motivazioni della sentenza. Bisogna attendere tre mesi.

Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.

Miocomune Atom News Miocomune RSS News

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Se vuoi saperne di piu o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui.

Per accettare i cookie, memorizzare la scelta e nascondere questo banner clicca su Accetto.