Miocomune.it

La tua informazione locale

Dom08122019

Ultimo Aggiornamento:10:54:15

Indietro Tirreno Tirreno News Cronaca Praia a Mare, la Polizia locale controlla gli ambulanti

Praia a Mare, la Polizia locale controlla gli ambulanti

  • PDF

PRAIA A MARE – 3 ago. - La polizia locale di Praia a Mare ha approntato il servizio di controllo per evitare l'eccessiva presenza di venditori lungo il litorale. L'amministrazione guidata dal sindaco Antonio Praticò ha interessato il Corpo della Polizia locale per limitare al massimo tali presenze sulla spiaggia che provocano certamente problemi alla tranquillità di chi vuole rilassarsi, soprattutto perché sono in gran numero. Ma c'è anche la motivazione commerciale. I venditori ambulanti abusivi si sostituiscono ai venditori regolari e ai negozianti che, fra l'altro, pagano le tasse e certamente propongono prodotti non taroccati.

I servizi di controllo predisposti dal comandante della Polizia locale, Antonio Izzo, hanno cominciato a dare i frutti sperati. Con l'attività dell'istruttore Giuseppe Greco sono stati rinvenuti, spesso abbandonati dagli stessi ambulanti, diversi oggetti, in gran parte, con marchi importanti dell'alta moda, ma evidentemente taroccati. L'attività proseguirà nei prossimi giorni per cercare di limitare il fenomeno a sporadici casi. Non verranno tralasciate neanche le strade dove nelle ore serali si trasferisce lo stesso genere di mercato che limita anche l'attività dei commercianti in regola in un periodo di crisi.

Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.

© riproduzione riservata

Miocomune Atom News Miocomune RSS News

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Se vuoi saperne di piu o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui.

Per accettare i cookie, memorizzare la scelta e nascondere questo banner clicca su Accetto.