Miocomune.it

La tua informazione locale

Gio12122019

Ultimo Aggiornamento:10:54:15

Indietro Tirreno Tirreno News Cronaca Paola, svincolo: protesta contro i lavori lumaca

Paola, svincolo: protesta contro i lavori lumaca

  • PDF
  • Prec.
  • 1 of 4
  • Succ.

PAOLA – 31 ago. - “E’ assolutamente intollerabile che a distanza di oltre tre anni lo svincolo per Paola sulla SS 18 sia ancora un cantiere aperto e, per di più, abbandonato. L’opera, che, in base al cronoprogramma dei lavori, doveva essere ultimata e consegnata dopo non più di 232 giorni di cantierizzazione (7-8 mesi circa), oggi costituisce un’altra incompiuta nel panorama delle infrastrutture iniziate e mai completate in questa regione”. Lo ha dichiarato il consigliere regionale Mimmo Talarico, in occasione della manifestazione organizzata oggi dal “Comitato Lavori incompiuti, bivio ss 18”.

“E dire che stiamo parlando di uno svincolo che anche nel nome richiama uno dei luoghi di culto più importanti della Calabria, il Santuario di San Francesco di Paola, meta ogni anno di pellegrini e di visitatori provenienti da tutto il mondo. Per non parlare dell’importanza che lo stesso ha nei collegamenti tra i paesi della costa tirrenica, centri turistici di grande rilievo per l’economia della regione.Se a ciò si aggiungono i rischi cui vanno quotidianamente incontro automobilisti e camionisti che percorrono l’importante arteria, va da sé che lo sblocco della situazione non è più procrastinabile. Nel corso della manifestazione organizzata dal “Comitato Lavori incompiuti - Bivio ss 18”, ho espressamente chiesto ai vertici dell’Anas di indicare con esattezza i tempi previsti per l’ultimazione e la consegna dell’opera e di adoperarsi perché gli stessi siano i più brevi possibile.

L’Anas è l’ente appaltatore dei lavori ed ha grandi responsabilità per questa incredibile situazione. Mi rivolgo – ha concluso Talarico - ora anche al Presidente della Giunta regionale Scopelliti, che con l’Amministratore unico dell’Anas Pietro Ciucci ha recentemente tagliato nastri e fatto convegni sul tema della mobilità, di esercitare tutti i poteri a sua disposizione per rimediare a quello che senza mezzi termini si può definire un caso di vergognosa inconcludenza della pubblica amministrazione nell’assolvimento dei compiti ad essa demandati”.

Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.

© riproduzione riservata

Miocomune Atom News Miocomune RSS News

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Se vuoi saperne di piu o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui.

Per accettare i cookie, memorizzare la scelta e nascondere questo banner clicca su Accetto.