Miocomune.it

La tua informazione locale

Mer08042020

Ultimo Aggiornamento:10:54:15

Indietro Tirreno Tirreno News Cronaca Scalea, soluzione per la vertenza con la Falzarano

Scalea, soluzione per la vertenza con la Falzarano

  • PDF

SCALEA – 5 feb. - IL SERVIZIO VIDEO - Il Comune occupato simbolicamente per alcune ore dai lavoratori della Falzarano esasperati per il mancato pagamento degli stipendi arretrati. Al termine della giornata, intorno alle ore 16.00, è stato firmato un accordo per il pagamento, nei tempi tecnici previsti, delle tre mensilità e della tredicesima. La mattinata è iniziata con la manifestazione degli operai nell'area del Comune. I lavoratori si sono detti pronti a qualsiasi tipo di manifestazione perché ormai troppo esasperati.

Le bollette si accumulano, i problemi di natura familiare si accrescono, ci sono difficoltà anche per la gestione giornaliera della vita di famiglia. Qualche tensione anche all'ultimo piano del Comune di Scalea dove il sub commissario Giordano aveva inizialmente tentato la mediazione, poi fallita con il sindacalista della Cgil, Mimmo Regina. Al terzo piano anche i carabinieri della Compagnia di Scalea e la Polizia locale per mantenere l'ordine che, a dire il vero, non è mai uscito fuori le righe. Nella sala riunioni, un momento di riflessione per tutti e le richieste finali del sindacato e dei lavoratori.

Rimane ora scoperta la mensilità di gennaio che attraverso gli impegni assunti potrebbe essere pagata. Ma da oggi in poi i rapporti fra lavoratori, sindacato e azienda cambiano e di riflesso anche i rapporti con il comune.

IL SERVIZIO VIDEO DELLA GIORNATA AL COMUNE


Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.

© riproduzione riservata

Miocomune Atom News Miocomune RSS News

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Se vuoi saperne di piu o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui.

Per accettare i cookie, memorizzare la scelta e nascondere questo banner clicca su Accetto.