Miocomune.it

La tua informazione locale

Lun26082019

Ultimo Aggiornamento:10:54:15

Indietro Tirreno Tirreno News Cultura Maierà, gemellaggio tra il museo del peperoncino e quello dell'ovo pinto

Maierà, gemellaggio tra il museo del peperoncino e quello dell'ovo pinto

  • PDF

MAIERA' – 17 set. - Via al gemellaggio del museo del peperoncino di Maierà con quello dell'Ovo pinto di Civitella del Lago in provincia di Terni. L'unione fra le due realtà si è concretizzata con la donazione al museo calabrese di dieci opere, frutto di un concorso organizzato all'Ovo pinto di Civitella. Il tema: “Omaggio a sua maestà il peperoncino: cultura, eros, cucina, tradizioni e magia”. La consegna delle opere in una giornata dedicata a: cultura, arte e tradizioni. L'ospite Barbara Bilancione, responsabile del concorso, ha spiegato: «Molti sono stati i partecipanti: bambini, studenti, dilettanti e artisti italiani e stranieri, che armati di originalità si sono cimentati in opere uniche su guscio necessariamente animale».

Le opere donate al museo del peperoncino sono dieci: eccezionali ed esclusive, ritraggono il peperoncino a 360 gradi. Raffigura la cucina italiana, il piatto con pasta tricolore al cui centro vi è un uovo rosso che rappresenta il peperoncino; la preziosità di Sua maestà è stata ritratta in uova completamente tempestate di brillantini, metaforicamente indirizzate a sottolinearne l'importanza anche e soprattutto per la nostra terra. Altra opera ritrae un'esplosione spaziale, simboleggiante la piccantezza; importante anche il ritratto di Sua maestra il peperoncino, coronato da uova pitturate dai bambini dell'asilo. Il sindaco di Maierà Giacomo De Marco, in conclusione ha ringraziato Barbara Bilancione e Sergio Trippini per le magnifiche opere donate, ed ha sottolineato l'operato gratuito di un valido staff che crede e opera quotidianamente per promuovere e arricchire il Museo del Peperoncino, unico al mondo.

L'evento si è concluso con un Brindisi in onore di questo singolare gemellaggio, con l'auspicio del sindaco De marco , di continuare a lavorare proficuamente in questa direzione.

Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.

Miocomune Atom News Miocomune RSS News

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Se vuoi saperne di piu o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui.

Per accettare i cookie, memorizzare la scelta e nascondere questo banner clicca su Accetto.